Nike, adidas, Puma: chi sarà il nuovo sponsor di SuperMario Balotelli?

10 dicembre 2013 by  

Il contratto di sponsorizzazione tra Mario BalotelliNike scadrà a breve.

Non ci sono più dubbi, dopo che l’attaccante del Milan e della Nazionale è stato visto indossare scarpe chiaramente camuffate con l’applicazione del nastro adesivo sui marchi del produttore, un po’ come fu qualche anno fa per Francesco Totti nel passaggio dalla stessa azienda americana a Diadora.

Balotelli scarpe Nike baffo coperto

Si è quindi scatenata una vera e propria battaglia a tre tra i maggiori produttori di abbigliamento sportivo al mondo, vale a dire adidas, Puma e la stessa Nike, per accaparrarsi Balotelli nei prossimi anni.

Stando ai moltissimi rumors che circolano tra gli addetti ai lavori negli ultimi tempi, sembra che tutte e tre le aziende abbiano già presentato la loro offerta all’entourage dell’attaccante di origine ghanese. La prima mossa, pare, sia stata di adidas, forte anche del rinnovato accordo di sponsorizzazione tecnica con il Milan fino al 2023, che ha offerto a Balotelli un contratto da 5 milioni di euro all’anno per le prossime dieci stagioni. Puma non è stata a guardare i “cugini”, e ha pareggiato l’offerta, ponendo SuperMario nella posizione di poter giocare un’asta al rialzo, considerata anche la presenza di Nike.

Balotelli copre baffo scarpe Nike Italia-Nigeria

Già, Nike. Delle tre del lotto, pare quella meno favorita nella corsa a Balotelli. Vuoi perché il n.45 del Milan ha già provveduto a mascherare le proprie CTR360 durante gli ultimi match con Milan e Nazionale, segno probabile che ci sia già un preaccordo o comunque la volontà di chiudere con un altro brand; vuoi perché non avrebbe voluto, secondo le voci dei bene informati, passare alle nuove HyperVenom, nonostante le pressioni di Nike; vuoi perché sia adidas che Puma possono contare su un forte ascendente sulla scelta di “Balo”, visti i saldissimi rapporti intercorrenti rispettivamente con Milan e FIGC; per tutti questi motivi, ci sentiamo di affermare che probabilmente vedremo, nel prossimo futuro, Balotelli calciare il pallone indossando delle Predator LZ o delle evoPower.

Balotelli scarpe Nike CTR360 blackout

Di certo c’è che chiunque la spunti in questa gara, che ci sia uno swoosh, un felino o tre strisce sulle scarpette, a Balotelli poco importa, dato che si stima possa raddoppiare i propri introiti grazie agli sponsor fino a sfiorare i 10 milioni all’anno. Mica male, se ci si vuole continuare a divertire con i fuochi d’artificio come ai tempi di Manchester.

E voi, cosa pensate? Con chi firmerà Balotelli: rinnoverà con Nike o dira di sì alle sirene tedesche di adidas o Puma?

Liberamente tradotto da Soccerbible

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Forse potresti trovare interessante anche...

Commenti

  1. hernam scrive:

    Incredibile quanto conta per i consumatori quello che indossano i vari messi, ronaldo, balotelli ecc…
    Non si guarda nè la qualità nè il prezzo basta averle uguali…

  2. squaccio scrive:

    Per me sarà adidas…

  3. FERT scrive:

    Non capisco una cosa: il contratto con Nike è finito, perchè deve camuffare le scarpe? perchè non può continuare ad indossare scarpe Nike? Credo sia una cosa personale, perchè non c’è niente di ”non consentito” a continuare ad indossare scarpe Nike. Detto questo,mi sento di esprimere un’opinione personale, credo infatti che come scarpe da Calcio Nike sia un gradino sopra a tutti. Ti permette di scegliere la scarpa come più ti piace e in base alle proprie caratteristiche,grazie ai suoi 4 modelli (Tiempo,Ctr,Mercurial,Hypervenom), ha inoltre una vasta scala di prezzo che va da 30-40euro fino ad arrivare ai prezzi più alti di 200-300 euro. E poi molto personalmente, trovo le scarpe ”allBlack” di SuperMario veramente stupende :-)

    • rigabarba scrive:

      il motivo per cui le camuffa???? semplice, il contratto è finito, tu a me non dai più i soldi e io non ti faccio più pubblicità!!!!!

      io spero che mario passi a puma, mi sono sempre piaciute le scarpe dell’azienda tedesca e poi nel milan non le indossa nessuno, sono tutti adidas e nike, a parte il “buon” zapata che ha mizumo (tra l’altro nell’ultima gara anche lui usava scarpini camuffati)

      • pongolein scrive:

        condivido totalmente il tuo commento. A mio avviso balotelli con le puma starebbe benissimo, sono dei modelli molto affini al suo stile, anche se pure la nike creava dei modelli a sua immagine e somiglianza (ovvero molto tamarri =) )

      • Jugador N°12 PTE scrive:

        Come già detto Zapata ha Mizuno ma nelle ultime partite aveva degli scarpini tutti neri , Saponara da quando è passato al Milan ha cambiato da Lotto a Nike i rimanenti tutti Nike o Adidas

    • Michy_N scrive:

      La scelta di coprire lo Swoosh è stata di Balotelli, non l’ha certo obbligato la Nike visto che vuole tenerselo a tutti i costi.
      Probabilmente Balotelli vuole più soldi per fare da uomo immagine e con questa mossa ha attirato le attenzioni dei principali brand sportivi.. così riuscirà ad ottenere un contratto di sponsorizzazione veramente fenomenale!!
      Già i 5mln di euro l’anno per 10 anni proposti dall’Adidas posson bastare, se poi ci aggiungi il guadagno del contratto del club in cui gioca/giocherà in futuro… son soldoni per Balotelli

      • FERT scrive:

        Gggiusto ! E io che avevo pensato all’inverso ! Effettivamente così attrae l’attenzione dei maggiori Brand, anche se trovo che le Ctr si sposassero perfettamente con Balo !

  4. Torto #13 scrive:

    Adidas, per via del Milan.

  5. pongolein scrive:

    eheh io e altri utenti eravamo stati profetici anticipando questa discussione su un altro articolo!

    In linea di principio condivido quanto detto qui sopra: sia adidas che puma hanno validissime ragioni per strappare mario (o meglio, accaparrarsi il volto di mario, già svincolatosi dalla nike) alla concorrenza. Milan, figc…di sicuro la sensazione è che nike sia indietro proprio per il motivo sopracitato, se hai intenzione di continuare perchè mascherarsi?
    Sotto accusa le nike hypervenom con il nome di fanny cucito sopra…ha portato bene!!!

  6. CP9 scrive:

    Puma, nella nazionale italiana sponsorizza ottimi giocatori come Buffon Chiellini e verratti ma al momento nessuno dei 3 gode del’attenzione mediatica di balotelli.

  7. Lo zio scrive:

    Giocando a calcio in una squadra dilettante ho notato come negli ultimi anni le scarpe dei miei compagni e avversari siano 60% Nike e 30% adidas. Queste aziende hanno quasi monopolizzato il settore.ps: Io indosso delle Lotto e sono contentissimo ;)

    • pongolein scrive:

      un tempo da ragazzini quando si parlava delle scarpe preferite dicevamo le asics di weah, le nike di ronaldo, poi le lotto di sheva, le mizuno di rivaldo, le puma di cassano…adesso le mercurial di ronaldo, le f 50 di messi, le ctr 360 di coso, le hypervenom di quell’altro….in effetti questo duopolio ha cambiato proprio tanto nell’immaginario collettivo.

    • William scrive:

      Per fortuna da noi non ci sono queste percentuali così alte, ma ho notato pure io che tantissimi amici hanno Nike. Partecipo a 5 tornei di Calcio a 5 nella mia zona e la tendenza è proprio questa.
      Io pure ho un paio di Nike Mercurial Vapor acquistate almeno 3 anni fa, ma prese perché stavano tipo a 30€ e le utilizzo sui terreni umidi, dato che non hanno suola liscia.
      Ma nel borsone ho sempre un paio di Joma, uno di Agla ed uno di Asics oltre a queste Nike.

      Nella mia zona il calcio a 5 è molto molto sviluppato e quindi si è alla ricerca della scarpa migliore e non di quella più pubblicizzata.

  8. iguo scrive:

    Ci sono alcune cose che non capisco… Questo articolo inizia dicendo “Il contratto di sponsorizzazione tra Mario Balotelli e Nike scadrà a breve.” Se il contratto con Nike non è ancora scaduto, credo che Balotelli dovrebbe ancora usare le scarpe col marchio in evidenza, altrimenti dovrebbe essere passibile di penale. Se invece il contratto è già scaduto, mi chiedo: possibile che l’entourage di Balotelli, con gente sicuramente stapagata per seguire gli affari di Mario, non abbia ancora definito il rinnovo di un contratto importante e remunerativo come quello delle scarpe sapendo da tempo quando sarebbe scaduto? Mario è quasi da un mese che gioca con le scarpe oscurate. A me sembra un segno di poca professionalità da parte di chi lo segue, e in definitiva anche da parte sua. Oppure ci potrebbero essere delle modalità in questo tipo di contratti che io non conosco, e allora mi piacerebbe che qualcuno che ne sa di più mi spiegasse.

    • iguo scrive:

      strapagata

    • rudiger scrive:

      Ancora pensi che ci siano livelli di grande professionismo nel calcio? Con tutti gli esempi di mediocrità che vediamo? Per me, il 98% di allenatori, giocatori, procuratori, agenti, creativi e comunicatori del calcio, se non questo, potrebbe fare giusto qualche dignitoso mestiere manuale.

      • iguo scrive:

        Credo che tu abbia ragione… Però il linguaggio dei soldi in genere lo capiscono tutti anche in quell’ambiente. Fossi nei panni di Balotelli, visto che do un sacco di soldi a Raiola e immagino al suo staff, mi aspetterei che, se il contratto con la Nike mi scade il 30 novembre, a partire dal 1 dicembre sia già operativo un nuovo contratto. Se questo non accade mi cercherei quantomeno un nuovo consulente commerciale…

    • rigabarba scrive:

      io credo che ci sia qualcosa nei contratti, perchè a parte balotelli, sono diversi i calciatori che usano questa strategia, io mi ricordo shevchenko quando è passato da lotto a mizumo, ma ce ne sono anche molti altri…..

  9. rudiger scrive:

    Mi fa sempre molto ridere quando ci si affanna a coprire i marchi commerciali in tv per qualche disguido o disaccordo. Nel mondo dell’apparenza (spesso senza sostanza) anche la “non” apparenza è un valore.

  10. Francesco scrive:

    Non escluderei a priori Warrior, hanno convinto a suon di soldoni il Liverpool e sono ancora alla ricerca di un top player che possa dare visibilità internazionale al brand. Inoltre vedrei bene Mario con le superheat o le gambler!

    • Er Tendina Gervinho scrive:

      Non è proprio vero che la Warrior non ha top player ad esempio il capitano del Man City Kompany o Fellaini dello United o uno dei migliori giocatori della MLS Cahill o altri calciatori meno noti come Graham del Hull o Ince del Blackpool

    • Passione Maglie scrive:

      Se si parla di visibilità internazionale Balotelli è su un altro pianeta rispetto a tutti quelli che hai citato.

  11. LORENZO 70 scrive:

    per il fango di questo periodo ho trovato delle Adidas in saldo a 40 euro che non sono niente male…

  12. LM scrive:

    Beh, penso che la Nike sia proprio fuori dalla lotta con le concorrenti. Penso che comunque Balotelli sceglierà le Puma, non so ma me le immagino ai suoi piedi molto più di un paio di Adidas. Comunque devo dire che, anche se la Nike paga cifre esorbitanti ai giocatori per fargli vestire i modelli che vuole, magari per pubblicizzarli, non mi sembra giusto nei confronti del giocatore, che paga con le prestazioni il cambio di scarpe. Quindi, io farei tranquillamente scegliere al giocatore il modello che vuole, almeno rende in campo e ciò è giusto nei suoi confronti.

  13. stefano t scrive:

    credo che per balotelli sarebbe meglio rimanere a nike che come visibilità è quella che si sposa meglio con le esigenze del giocatore. al limite adidas. escluderei puma. anche se passare alla puma vorrebbe dire essere la punta di diamante dei giocatori puma e questo potrebbe anche essere di suo interesse

  14. italia30 scrive:

    Adidas Copa Mundial

  15. teo's scrive:

    Le migliori scarpe di sempre? Adidas Copa Mundial e Puma King. Vecchio (grande) stile, nere con loghi bianchi, zero tamarrate arlecchinesche. Le usavano tra gli altri Maradona, Beckembauer, Mazzola, Mueller, Pelè, Platini, Baresi, etc.. Queste sono le scarpe che hanno scritto le più belle pagine di questo sport. Tutto il resto è mero giro di denaro che serve ad imbacuccare le menti dei ragazzini visto che queste scarpe fenomenali non danno vantaggio alcuno alla prova dei fatti. W il vintage, W il calcio di un tempo!

  16. ale 85 scrive:

    balotelli con le pantofola d’oro.. se qualcuno di voi le ha provate capirebbe che non avevano eguali. se vuoi veder la vera qualità di un paio di scarpe da calcio guarda quelle che usano i grandi giocatori di calcio a 5

  17. rigabarba scrive:

    ho visto le immagini dello spogliatoio di milan roma, balotelli ha parastinchi puma, e mi sembra che abbia scarpe bianche

  18. Francesco scrive:

    Balotelli ha provato in anteprima le puma evo Power, il cui lancio ufficiale é imminente. Devo dire che l’accoppiata balotelli puma mi piace.

  19. Andre scrive:

    Mario ha pubblicato su Instagram una foto delle scarpe che ha usato ieri sera contro la Roma.
    Non riportano marchi, ma da alcuni dettagli (ad esempio il piccolo ovale che si intravede dietro il tallone), sono praticamente sicuro che siano delle PUMA EVOPOWER!

  20. Passione Maglie scrive:

    Qui per parlare del nuovo capitolo della saga Balotelli: http://www.passionemaglie.it/2013/12/scarpe-balotelli-giornali-testimonial-puma/

  21. ThePozz21 scrive:

    A parte i soldi, che ovviamente sono tantissimi a prescindere dal marchio, Balo probabilmente ha camuffato le scarpe semplicemente perché le voleva anche provare la concorrenza. “Il contratto è scaduto, perfetto, non ti pubblicizzo più il marchio” avrà pensato. Per un amante della Nike, è un duro colpo pensare che ci sia qualcuno che possa cambiare, ma degustibus, e sopratutto leggi di mercato fanno molto. Trattandosi di equipaggiamento tecnico, mi auguro che il camuffamento sia servito appunto per nascondere il fatto che stava provando un po’ tutte le scarpette possibili, scegliendo le più congeniali per se

Vuoi lasciare un commento?

Non perdere l'occasione di dire la tua, scrivi un tuo commento in basso...
e se vuoi un avatar personalizzato, scopri gravatar!

Spunta la casella se vuoi ricevere un avviso quando ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.