fbpx

La Viverna mitologica sulle maglie della Ternana 2020-2021

Partita con l’obiettivo di tornare nella serie cadetta, la Ternana sta fin qui dominando il girone C della Serie C 2020-2021. A vestire gli umbri è lo sponsor tecnico Macron per il terzo anno consecutivo.

Le nuove divise sono state svelate pochi giorni prima dell’inizio del campionato nella cornice di Palazzo Bazzani, sede della Provincia di Terni.

Prima maglia Ternana 2020-2021

Spicca sul lato della nuova maglia casalinga la Viverna, il drago mitologico presente anche nello stemma societario. La maglia è a righe rossoverdi piuttosto larghe, con le strisce rosse che presentano un motivo grafico alle estremità.

Il colletto è a V con un bordino giallo, colore usato anche per i loghi Macron e per la scritta “Hic Sunt Ferae” sul retro.

I pantaloncini sono neri, i calzettoni sono invece verdi con un evidente risvolto rosso.

Seconda maglia Ternana 2020-2021

In trasferta la maglia è bianca con una banda rossoverde verticale disegnata sul lato destro. I colori sociali decorano anche il colletto, il bordo delle maniche e gli spacchetti laterali.

Anche qui ritroviamo la figura della Viverna e la frase latina sul retro del collo. I pantaloncini e le calze sono bianche con finiture rossoverdi.

Terza maglia Ternana 2020-2021

Infine la terza maglia che presenta due toni di blu con un motivo a strisce orizzontali, ma solo nella parte frontale. Il rosso e il verde li ritroviamo anche qui nei dettagli di colletto, orlo delle maniche e spacchi sui fianchi.

Su tutte le maglie campeggia il logo dell’associazione Terni Col Cuore, fortemente voluto da Stefano Bandecchi, presidente della Ternana. “Un cuore rossoverde in mezzo al petto, che i calciatori sentano il peso di ciò che rappresentano. Si tratta di un segno di appartenenza al territorio, di un forte legame con la nostra gente”, sono state le parole di Paolo Tagliavento, vicepresidente delle Fere.

Che ne pensate delle nuove maglie della Ternana 2020-2021?