fbpx
Rangers maglia celebrativa 150 anni Castore

Castore celebra i 150 anni dei Rangers con una divisa dal sapore antico

Se dovessimo fare un resoconto dei primi centocinquanta anni di storia dei Rangers di Glasgow, potremmo dire che sono più i ricordi positivi di quelli negativi. Certamente, il fallimento è una ferita ancora aperta per gli storici supporters del club. Una “macchia” che Steven Gerrard sta cercando di cancellare macinando vittorie su vittorie, come il titolo numero 52 della Scottish Premiership avvenuto lo scorso anno.

Ed è proprio per ricordare l’avvincente storia (recente e passata) dei “Gers” che Castore ha deciso di realizzare una maglia celebrativa.

A dispetto del classico blu, la divisa celebrativa si presenta completamente bianca. Un errore? No, piuttosto un omaggio alla prima fotografia di squadra datata 1877, la prima maglia away indossata dai fondatori del club. E proprio al fine di rendere identiche le due maglie, ecco che spunta anche un colletto alla coreana piuttosto bizzarro che vede i bottoni essere posti lungo il lato destro.

Andando più nel dettaglio troviamo poi una serie di linee “scolpite” lungo la parte frontale insieme alla scritta “The Gallant Pioneers”. Il logo, invece, viene declinato sul celeste e posto in uno scudo avente alla base un fiocco indicante l’anniversario.

Da evidenziare la totale assenza degli sponsor commerciali che il club non ha mancato di ringraziare all’interno del comunicato stampa. Pantaloncini e calzettoni saranno anch’essi bianchi.

Sebbene sia già possibile acquistare la divisa, la prima apparizione sul campo avverrà soltanto nel 2022 ossia in coincidenza con l’effettivo compleanno del club.