fbpx
La speciale maglia del Werder Brema con i tatuaggi

Umbro e Werder Brema svelano la maglia con i tatuaggi dei tifosi

Da sempre i tatuaggi, oltre che il piacere estetico, rappresentano storie e simboli legati alla vita di ognuno di noi.

Dietro ad ogni punto di inchiostro si cela un ricordo particolare o un’emozione, una frase oppure una data precisa che ha portato quella persona a rendere indelebili tali momenti sulla propria pelle, ancora di più se questi disegni fanno riferimento al mondo del calcio. Da questo principio Umbro ha dato vita alla campagna “How deep is your love“, che mira a narrare le storie dei tifosi attraverso i loro “tattoos”.

Il brand di Manchester ha dato il via al progetto presentando una versione speciale della terza maglia 2021-2022 del Werder Brema, realizzata in collaborazione con il designer olandese Floor Wesseling. Per tre settimane i tifosi del Werder hanno inviato i disegni dei loro tatuaggi legati alla vita personale e ovviamente al club biancoverde.

Fra le oltre 300 proposte arrivate ne sono state selezionate 39, fra i tatuaggi scelti ci sono anche quelli dei giocatori Leonardo Bittencourt, Marco Friedl e Tony Jung.

E così sulla speciale divisa del Werder Brema sono comparsi diversi simboli del club, la data di fondazione  4 febbraio 1899, riferimenti alla città e al Weserstadion, vecchie glorie come Pizarro o Micoud, ma anche personaggi quali Goku di Dragon Ball e Taz dei Looney Tunes.

Una serie di disegni che hanno dato vita ad una maglia decisamente unica nel suo genere, destinata a rimanere impressa, quasi letteralmente, nel cuore dei tifosi e degli appassionati.

Il kit griffato Umbro, abbinato a pantaloncini e calzettoni neri, è stato indossato dalla selezione maschile nella sfida di Zweite Bundesliga contro l’Erzgebirge Aue, mentre le donne lo hanno usato nel match contro l’Hoffenheim.

La maglia “Hdiyl” del Werder Brema in edizione limitata è in vendita sullo store ufficiale del club al prezzo di 84,95 €.