fbpx

Il Benevento riabbraccia la Serie A con le maglie 2020-2021 firmate Kappa

Dopo soli due anni, gli “stregoni” di Benevento sono tornati in Serie A. La squadra di Pippo Inzaghi è riuscita ad inanellare una serie di grandi risultati nella passata stagione di B e quest’anno, grazie ad un importante mercato, ha l’obiettivo di confermarsi anche nella massima divisione, cercando di non ripetere gli errori commessi durante il campionato 2017-18, quello della prima storica promozione, conclusosi con un ultimo posto in classifica.

Da allora molte cose sono cambiate: giocatori, allenatori, dirigenti ed anche sponsor tecnico. Per il secondo anno, infatti, la squadra del presidente Vigorito sarà accompagnata dal brand torinese Kappa, già sponsor dell’altra squadra campana in massima divisione: il Napoli.

Prima maglia Benevento 2020-2021

La prima cosa che balza all’occhio, rispetto alla passata stagione, è l’inversione del colore dominante. La maglia casalinga, infatti, si presenta davanti con una serie di righe giallorosse molto strette che dal basso arrivano fino alle spalle, lasciando spazio qui agli omini argentati della Kappa che si posano sopra uno sfondo rosso. Stesso colore che caratterizza il lato posteriore della divisa, su cui troviamo i nomi ed i numeri dei calciatori.

Proprio la personalizzazione è diventata fonte di dibattito a causa del colore, il nero, che penalizza la visibilità anche per gli spettatori televisivi. Il colletto scelto per questa divisa è lo stesso adottato per la divisa Kombat 2019-2020 del Napoli: un collo inglese accompagnato dietro dal motto “more than red and yellow”, un modo ulteriore per indicare il senso di appartenenza della tifoseria beneventano alla squadra.

Scendendo verso la parte inferiore della divisa, troviamo dei pantaloncini e dei calzettoni entrambi di colore nero. Anche ai lati dei pantaloncini, immancabilmente, vediamo gli omini kappa di colore argento. Da apprezzare anche la personalizzazione dei calzettoni, caratterizzati dalla presenza della strega sulla parte frontale.

Seconda maglia Benevento 2020-2021

La divisa da trasferta si presenta grigia sul lato frontale e completamente bianco dietro. Gli omini Kappa lasciano libere le spalle, in questo caso, per spostarsi lungo i lati della maglia. Il loro colore nero è lo stesso adottato per il resto dei dettagli, incluso lo stemma della squadra. Interessante la fantasia posta lungo la parte frontale della divisa, caratterizzata da una serie di bande giallo e rosse che tendono ad incrociarsi, fino poi a sfumare nella parte superiore.

I pantaloncini, così come i calzettoni, riprendono i colori della maglia ed il modello è lo stesso già visto sulla divisa di casa.

Terza maglia Benevento 2020-2021

La terza maglia non si discosta dal colore adottato durante la passata stagione: un blu avio, tendente al grigio, espresso sotto varie gradazioni e contornato, ai lati e sul colletto, dal turchese. I dettagli della divisa come il logo Kappa e lo stemma sono, invece, di colore bianco. Gli stessi colori li troviamo sui pantaloncini e sui calzettoni.

Maglia pre-gara Benevento 2020-2021

Ultima maglia da analizzare è quella pre-gara. Realizzata per essere indossata durante il riscaldamento, potrebbe essere a tutti gli effetti la quarta maglia della squadra beneventana.

Maglia pre-gara Benevento Kappa

Interessante la sua fantasia caratterizzata da una serie di linee gialle e rosse che si incrociano lungo tutta la parte frontale, formando una serie di rombi aventi come sfondo un classico nero. Il colletto è a girocollo.

Qual è la vostra opinione sulle maglie del Benevento per la Serie A 2020-2021?