fbpx

Le luci dell’Emirates sulla terza maglia dell’Arsenal 2020-2021

In una stagione in cui Adidas ci ha sorpresi con i design delle prime due maglie, anche per la terza non poteva essere da meno. Andiamo quindi a vedere la terza maglia dell’Arsenal per la stagione 2020-2021.

Il colore principale è il blu navy, utilizzato pressochè su tutta la superficie del kit, con i dettagli in un arancione pallido tendente al rosa definito ufficialmente “Light flash orange”.

Ciò che colpisce al primo impatto è sicuramente il motivo tono su tono che pervade la totalità della maglietta, realizzato secondo dei modelli di grafiche “tie-dye”, e che dona alla maglietta un carattere moderno e facilmente riconoscibile.

Per quanto riguarda i dettagli: sui fianchi abbiamo le classiche “three stripes” in arancione, dello stesso colore sono anche i bordi delle maniche, i loghi, gli sponsor e l’interno della maglia che si intravede grazie al taglio più lungo della parte posteriore. Il colletto invece non risalta particolarmente essendo un semplice girocollo in tono con il resto della casacca.

Pantaloncini e calzettoni invece perdono le grafiche ma mantengono lo stesso schema cromatico: blu navy come colore base con i dettagli arancioni.

Ma non abbiamo ancora parlato del significato di queste grafiche e dei colori. L’obiettivo di questa maglietta è infatti quello di rappresentare e riportare sul kit le luci e l’atmosfera che si respirano all’Emirates (lo stadio dell’Arsenal) durante i match serali. Tramite le stampe “tie-dye” e l’accostamento di colori scuri e dettagli accesi Adidas ha provato a riprodurre in toto l’esperienza di una partita notturna vissuta allo stadio.

A voi i giudizi: esperimento riuscito o meno? Vi ritrovate nell’atmosfera di una partita in notturna?