fbpx
Le maglie dell'Irlanda per i 100 anni firmate Umbro

Il “blu” di San Patrizio nella maglia dei 100 anni della federazione Irlandese

Umbro ha svelato la maglia in edizione limitata per celebrare il 100° anniversario della Federcalcio irlandese (FAI).

La FAI fu formata a Dublino nel settembre 1921 dalla Free State League (Lega d’Irlanda) e dalla Leinster FA. Il colore originale della nazionale fino all’indipendenza (6 dicembre 1922) era l’azzurro/blu di San Patrizio.

Irlanda a Parigi nel 1924

Bisognerà aspettare tre anni, ai giochi olimpici di Parigi del 1924 contro la Bulgaria, per vedere la nazionale giocare in blu sotto il nome di “Repubblica d’Irlanda” anche se in verità giocarono in blu per non confondersi con la Bulgaria che giocava in verde.

Per i più curiosi il blu di San Patrizio è un nome spesso applicato erroneamente a diverse tonalità di blu associate all’Irlanda. Il colore ufficiale dell’Irlanda in termini araldici è il blu azzurro. L’associazione del colore blu con San Patrizio risale al 1780, quando fu adottato come colore dell’Ordine anglo-irlandese di San Patrizio sebbene fosse un blu cielo, quindi molto più chiaro e che viene spesso confuso in Irlanda con un blu più scuro e ricco, quello in pratica adottato per questa divisa.

Il blu inoltre è anche molto presente nei materiali statali irlandesi. È il colore dei tappeti e di alcune poltrone delle due camere del parlamento irlandese il Seanad Éireann e il Dáil Éireann. È il colore primario dello stemma e della rilegatura ufficiale della costituzione.

Tornando alle caratteristiche della maglia è bene sottolineare che è uscita in edizione limitata (già sold-out) ed è contenuta in una scatola verde contenente anche una cartolina che segna le tappe della federazione dalle origini.

La divisa è a girocollo con un’apertura accennata sul davanti. Sul petto risalta lo stemma “Shamrock” (trifoglio) ricamato e bordato d’oro e il logo di Umbro tono su tono.
Sul retro all’altezza della nuca è presente ricamato in oro l’anno di fondazione “1921”.

È abbinata a pantaloncini completamente bianchi (con loghi e stemmi tono su tono) e calzettoni blu con risvolto verde e bianco. Anche la divisa del portiere segue lo stile minimal della prima maglia ma in una colorazione gialla brillante.

La nazionale ha già debuttato con la nuova divisa nell’amichevole contro il Qatar del 12 ottobre a margine delle celebrazioni del centenario della FAI.

Formazione Irlanda-Qatar, maglia centenario

Cosa ne pensate del lavoro di Umbro per celebrare il centenario della federazione irlandese?