fbpx
cover_maglia_home_saints_fronte_21_22

Il DNA del club celebrato nella nuova maglia del Southampton 2021-2022

Il Southampton ha presentato la nuova maglia per la stagione 2021-2022 e lo ha fatto in una maniera davvero innovativa.

È infatti il primo club al mondo a presentare la divisa con la realtà aumentata. Hummel succede come sponsor tecnico ad Under Armour dopo 5 stagioni, ritornando a vestire i Saints dopo 30 anni.
Il nuovo kit celebra il DNA del club e i 20 anni da quando il club si è trasferito dal vecchio stadio (The Dell) al “St Mary’s”, con le iconiche strisce bianche e rosse che tornano in un design ispirato alla maglia indossata nell’ultima stagione giocata nel vecchio stadio (2001-2002), poi demolito, dopo 103 anni dalla sua costruzione.

maglia_home_saints_fronte_2001_02
Maglia Southampton 2001-2002

La maglia integra una speciale tecnologia di realtà aumentata che i tifosi possono scansionare con lo smartphone per accedere a contenuti esclusivi, tra cui vedere il proprio capitano James Ward-Prowse in 3d nel proprio salotto di casa, ma anche a momenti passati della storia del club.

Prima Maglia Southampton 2021-2022

Le caratteristiche della maglia ricalcano il design della maglia di 20 anni fa, in particolare nello spesso colletto a V e nella bordatura in nero delle strisce verticali. All’interno delle strisce inoltre è visibile, tono su tono, un pattern sfumato costituito dalle celebri “chevrons” della Hummel.

Sparsi per la maglia sono presenti elementi che raccontano la storia di entrambi gli stadi, tra cui i nomi delle tribune, che rivestono l’orlo posteriore interno della maglia e una stampa all’interno del colletto con le raffigurazioni della struttura degli stadi. Sul retro è stampato un logo che richiama l’architettura del vecchio stadio (The Dell) e al centro il numero 20 che sta appunto per gli anni trascorsi dall’ultima partita.

Particolare interessante è che i loghi della Hummel su tutta la divisa sono neri bordati di bianco, conferendo all’insieme un tocco originale. Pantaloncini neri e calzettoni bianchi completano il kit casalingo.

Come giudicate il lavoro di Hummel per la maglia del Southampton 2021-2022?