fbpx

La nuova maglia della Svizzera 2020-2021 per gli Europei

La federazione svizzera ASF-SFV e Puma hanno presentato ufficialmente la maglia che la Svizzera indosserà nelle partite in casa da qui agli Europei dell’anno venturo.

Prima maglia Svizzera 2020-2021 Puma

Dopo la seconda maglia presentata a dicembre, che omaggia le quattro lingue nazionali (tedesco, francese, italiano, romancio) e le montagne elvetiche, la prima maglia “si avvale del linguaggio visivo e dei principi stilistici della celebre Scuola svizzera, utilizzando i motivi grafici essenziali e decisi caratteristici del movimento per decorare la maglia con una grafica astratta”, stando a quanto recita il comunicato ufficiale di Puma.

La Scuola Svizzera è più conosciuta in Italia con il nome di Stile tipografico internazionale.

Si tratta di un completo in due tonalità di rosso. Quella prevalente e più tradizionale ricopre buona parte della maglia e dei calzettoni. La tonalità più scura, invece, decora le spalle, i pantaloncini e le pinstripes orizzontali che impreziosiscono la parte frontale della maglia.

Sul petto campeggiano lo stemma della federazione, il puma del marchio tedesco e la bandiera rosso-crociata della Confederazione Svizzera. Quest’ultima fa capolino anche sul retro dei calzettoni. Infine, sul retro del colletto a girocollo, troviamo la scritta Suisse.

Merita di essere menzionata la maglia pre-gara Stadium. Quest’anno, infatti, Puma ha creato una serie di maglie personalizzate per le sue nazionali.

La maglia Stadium è rosso scuro con bande orizzontali bianche spezzate in diagonale. Le bande bianche sono in realtà un insieme di tante piccole croci, in onore alla bandiera nazionale, che ritroviamo per intero sul retro del colletto.

Divisa Svizzera 2020-2021 Puma

Il completo della Svizzera 2020-2021 in azione

Cosa ne dite della nuova maglia della Svizzera 2020-2021?

Vi piace l’abbinamento con il rosso scuro o preferite il bianco?