fbpx

È tempo di brillare per le maglie del Bologna 2020-2021 firmate Macron

Partita tra le “mura amiche” per Macron che presenta le maglie 2020-2021 del Bologna, squadra della città dove ha sede il quartier generale dell’azienda emiliana.

Nella prossima stagione saranno venti gli anni di partnership tra il brand italiano ed i felsinei (contratto iniziato nel 2001 e prolungato fino al 2023), un record che pochi marchi possono vantare, segno di come le cose tra le due società vadano a gonfie vele e del successo che hanno riscosso i lavori realizzati fin’ora.

Prima maglia Bologna 2020-2021

La prima maglia si presenta come una rivisitazione di quella della della stagione passata. La trama principale rimane invariata, con le due grandi bande rosse nella parte frontale appoggiate su sfondo blu navy, a cui vengono aggiunti alcuni dettagli.

Le due bande vengono riportate speculari sul retro ed accompagnate da linee parallele molto fini, inoltre troviamo maniche in stile raglan interamente blu e finiture dello scollo a V bianco-platino che vengono riprese anche sugli orli delle maniche, infine si nota un cambiamento anche nel tono dei colori, più accesi rispetto alla versione precedente.

Nel backneck è inserita un’etichetta contenente il motto ‘Lo squadrone che tremare il mondo fa’ mentre nel retro-collo è ricamato in bianco il claim ‘We Are One’.

Pantaloncini blu con finiture bianche e calzettoni blu completano il kit.

Seconda maglia Bologna 2020-2021

Tono abbagliante per la maglia da trasferta che si presenta in un look total white, con maniche in stile raglan color platino a contrasto.

Il collo a V in maglieria è colorato di blu e rosso, colori che ritroviamo anche nelle finiture delle maniche e dei fianchi, mentre lo stemma societario è monocromatico tono su tono, quasi invisibile sulla casacca.

Anche i pantaloncini sono color platino e le finiture sono rossoblù, mentre i calzettoni sono in tinta con due righe orizzontali rossoblù al centro.

Terza maglia Bologna 2020-2021

Il set si conclude con la terza maglia. Basata sullo stesso template delle altre, si tinge di nero melange con maniche e bordo del collo a V neri a tinta unita. I colori sociali nel terzo kit vengono richiamati da due linee rossoblu, una che scorre orizzontale sul petto e l’altra nel bordo interno del colletto.

La divisa si conclude con pantaloncini e calzettoni entrambi neri.

Come giudicate le maglie del Bologna per la stagione 2020-2021 firmate Macron?