fbpx

Le maglie del Lecco 2020-2021, novità il rosso in onore degli operatori sanitari

In una location d’eccezione come l’Ospedale “Alessandro Manzoni”, sono state presentate le maglie del Lecco 2020-2021. Un luogo simbolo contro la lotta al Covid 19 ed è proprio a chi ha combattuto il virus in prima linea che il Lecco ha dedicato le nuove divise.

Prima maglia Lecco 2020-2021

Strisce strette celesti e blu, colletto a girocollo, la prima maglia del Lecco è identica a quella della passata stagione che non è terminata sul campo. Le novità sono rappresentate dalla scritta “Lecco 2020” sotto lo stemma societario e dal bordo rosso di nomi e numeri.

Maglia Lecco 2020-2021 Legea

Le parole di Mattia Maddaluno, amministratore di Legea Lecco: “Il calcio in particolare è anche un promotore di messaggi sociali e questa iniziativa parte proprio per dimostrare la vicinanza a medici e operatori sanitari. Sotto lo stemma societario ci sarà la scritta “Lecco 2020”, perché vogliamo ripartire da qui. I primi due modelli sono sostanzialmente uguali a quelli della stagione scorsa perché di fatto non si è chiusa sul campo. Queste maglie, tuttavia, presentano delle novità in rosso, che è il filo conduttore che unisce le tre divise. La prima presenterà dei bordi rossi intorno alla numerazione e al cognome dei giocatori, mentre la seconda avrà numeri e nomi tutti rossi. Sotto il colletto è presente il tricolore, che vuole unirci anche con il territorio nazionale. Infine la terza maglia che è completamente rossa per omaggiare medici, infermieri, operatori sanitari e qualsiasi dipendente dell’azienda ospedaliera. Sono presenti profili blucelesti nel colletto e nelle maniche, con numeri e cognomi celesti”.

Seconda maglia Lecco 2020-2021

Seconda maglia Lecco 2020-2021 bianca

La maglia da trasferta è bianca con una fascia diagonale che riprende i colori sociali e su cui poggia l’aquila dello stemma societario. Cambiano nomi e numeri, sia il font che il colore, ora rosso in onore degli operatori sanitari.

Terza maglia Lecco 2020-2021

La vera novità è la terza divisa rossa che manda in pensione il giallo del 2019-20. I colori sociali decorano l’ampia scollatura bordata di blu e celeste e il bordo delle maniche.

Terza maglia Lecco 2020-2021 rossa

Il direttore generale Angelo Maiolo elogia il lavoro della sanità durante la pandemia: “Questa maglia è stata voluta dalla Famiglia Di Nunno e con Legea abbiamo concretizzato l’idea. Il significato è una goccia nell’oceano, ma penso che queste iniziative possano fare solo bene e vorrei dare il giusto merito a medici, infermieri, operatori sanitari e volontari. Ancora una volta grazie ai nostri eroi che hanno lavorato e che continuano a operare e a sacrificare la loro vita per la nostra salute. Grazie all’Ospedale di Lecco e a tutti quelli d’Italia. Un ringraziamento va anche a Cantine Pirovano che continua a essere sulle nostre maglie”.

Nota a margine, nomi e numeri sono stati stampati in versione extralarge esclusivamente per la presentazione ufficiale. Nelle partite torneranno alle consuete dimensioni previste dal regolamento della Serie C.

Le divise del Lecco 2020-2021 sono già in vendita presso Legea Point in viale Turati.