fbpx
Le nuove maglie del Palermo 2021-2022

Rosanero a metà, le nuove maglie del Palermo 2021-2022

Si è tenuta presso l’Orto Botanico la presentazione delle nuove maglie del Palermo 2021-2022 per la Serie C, un lancio curata dall’agenzia Gomez & Mortisia e dallo sponsor tecnico Kappa.

La prima maglia omaggia stilisticamente la primissima divisa del Palermo da quando nel 1907 adottò gli attuali colori sociali, in precedenza infatti le divise erano rossoblù.  Il rosa e il nero sono divisi da una riga dorata che decora anche il colletto e il bordo delle maniche. Sul fronte compaiono lo stemma del Palermo, il logo di Kappa e gli sponsor (tutti stampati in bianco).

Sul retro, arricchito dalla scritta “#SiamoAquile” all’altezza del collo, è il rosa a farla da padrone, mentre il nero compare solo sulle maniche per un disegno asimmetrico. Insieme ai nomi e numeri, anche qui ritroviamo una serie di sponsor che ne compromettono inevitabilmente la resa estetica, apprezzabile però la scelta di usare una sola tinta.

I pantaloncini e i calzettoni del completo casalingo sono entrambi neri con dettagli rosa.

Anche la seconda maglia ha un riferimento storico, riprende infatti la divisa firmata Pouchain del 1979-80. La base è bianca e la parte superiore è ricoperta da un inserto rosanero, più grande sul retro per contenere anche la stampa dei nomi.

I colori sociali decorano anche l’orlo delle maniche e il bordo inferiore, nonchè le finiture di pantaloncini e calzettoni.

Più innovativa la terza maglia con il suo motivo camouflage militare in salsa rosanero, mai visto prima sulle divise dei siciliani.

Originale lo shooting ideato dal club palermitano che trasforma i calciatori in veri e propri guerrieri rosanero, in omaggio alle popolazioni che nel corso dei secoli, in ogni parte del mondo, hanno combattuto per la difesa del proprio territorio e della propria identità. A fare da sfondo in questa “battaglia” il campo del Renzo Barbera avvolto in una coltre di nebbia rosa.

L’esordio della terza divisa è avvenuto nella sfida di Coppa Italia Serie C contro il Picerno, vinto per 4-1.

Tre maglie interessanti, una presentazione di categoria superiore con il video “Paradiso ritrovato” diretto da Riccardo Lupo con la fotografia del maestro Daniele Ciprì, il Palermo si candida senza dubbio fra i lanci più interessanti della stagione.

Voi cosa ne pensate?