fbpx

Le maglie dell’Udinese 2020-2021, in ricordo di Zico e degli anni Ottanta

Si alza il sipario sulle nuove maglie dell’Udinese 2020-2021, realizzate da Macron.

La presentazione si è tenuta in due località, a Lignano Sabbiadoro nella cornice della Terrazza a Mare e a Grado presso il Grand Hotel Astoria.

Come per lo scorso anno, con la differenza di un richiamo più netto, l’ispirazione è alla divisa della stagione 1984-1985, ai tempi prodotta da Diadora, anno in cui tra le fila friulane giocava un certo Zico. L’intenzione è chiaramente di guardare alla gloria del passato per rilanciare le ambizioni del futuro, dando vita ad una maglia costruita fra tradizione ed innovazione.

Prima maglia Udinese 2020-2021

Le classiche righe verticali vengono abbandonate rendendo protagonista la fascia bianca diagonale che avvolge completamente la maglia su base nera. Il girocollo bianco e gli orli delle maniche di colore opposto sono gli elementi di contrasto mentre sulla manica destra è impresso tono su tono l’anno di fondazione del club, il 1896.

maglia-home-udinese-zico-84-85

All’interno del collo è presente un’etichetta a righe bianco-nere contenente lo stemma del club e la frase “I primi bianconeri d’Italia“, mentre sul retro del colletto è ricamato in bianco il motto del club “La Passione è la nostra Forza“.

A completare il kit troviamo i pantaloncini bianchi ed i calzettoni in variante bianca con doppia riga nera orizzontale oppure nera con bordo bianco.

Udinese kit 2020-2021 Macron

Seconda maglia Udinese 2020-2021

La seconda maglia con collo alla coreana e maniche in stile raglan si dipinge con due tonalità di blu, una royal che colora il corpo centrale ed una navy che copre le maniche e le fasce sui fianchi.

La parte frontale viene tagliata in diagonale da una particolare banda gialla, composta dai nomi di tutte le città sparse nel mondo nelle quali sono presenti i “Fogolar Furlans“, ovvero delle associazioni costituite da emigrati del Friuli Storico e loro discendenti.

È una maglia ricca di dettagli e di storia ed infatti sempre nel fronte troviamo l’aquila araldica friulana in stampa embossata, mentre nel retro del collo è ricamata la scritta “Alè Udin” in giallo. Infine nella manica destra è riportato l’anno 1077, riferimento all’istituzione dello Stato di Aquileia.

I pantaloncini sono blu royal con bande blu navy ai lati.

Maglia Udinese away a Shanghai

Per il lancio della divisa away sono state spedite delle maglie a tutti i Fogolar presenti nel mondo ed il primo a svelare il kit è stato quello di Shanghai.

Terza maglia Udinese 2020-2021

L’ultimo completo per l’Udinese si tinge di giallo ocra, decorato da una grafica optical tono su tono che riprende lo stemma della squadra. Troviamo i colori sociali bianco-neri nelle finiture del collo alla coreana, delle maniche e del fondo maglia, infine nella manica destra è stampato in rilievo il logo “vintage” del club friulano.

Come già visto per la maglia casalinga, sul retro è ricamata la frase “La Passione è la nostra Forza”.

Il kit viene completato da pantaloncini neri e da calzettoni gialli con righe bianco-nere nel risvolto.

Maglie portieri Udinese 2020-2021

Presentate anche le maglie degli estremi difensori, che utilizzano lo stesso template e presentano la medesima grafica astratta nella parte frontale. Il primo completo è interamente verde menta mentre il secondo è color granata, entrambi con finiture e disegni in nero.

completi-udinese-20-21

Una “eco-maglia”

Se come detto, il design della maglia guarda alle proprie spalle, la produzione volge tutta al futuro. Tutte le divise infatti sono state realizzate con l’innovativo tessuto eco-Softock, composto da poliestere 100% riciclato da PET.

Le parole di Franco Collavino, direttore generale di Udinese Calcio: “La nuova maglia è un trait d’union tra passato e presente. Il design scelto con Macron, nostro sponsor tecnico per la terza stagione consecutiva, riporta la mente dei tifosi all’iconica divisa indossata da Zico nella stagione 1984-1985, arricchita da massima cura nei dettagli, finiture accattivanti e eco-sostenibilità. A partire da questo momento, vogliamo iniziare sotto i migliori auspici la nuova stagione per regalare soddisfazioni ai nostri tifosi onorando i nostri colori e la terra di cui siamo ambasciatori privilegiati”.

Presentazione maglia Udinese 2020-21

Qual è la vostra opinione sulle nuove maglie dell’Udinese 2020-2021?