fbpx

L’alba di un nuovo giorno, ecco le maglie del Venezia 2020-2021

Con un video girato alle prime luci del mattino, in un ambiente molto suggestivo, è stata presentata la nuova maglia del Venezia 2020-2021 firmata Nike.

Il filmato mostra il capitano Marco Modolo percorrere i portici della balconata di Palazzo Ducale per poi spogliarsi della grossa mantella, svelando quella che sarà la divisa per il prossimo anno con lo slogan “L’alba di un nuovo giorno“.

Prima maglia Venezia 2020-2021

I colori sociali nero, arancione e verde sono ancora i protagonisti, se lo scorso anno le strisce erano verticali, nel 2020-2021 le tre tinte sono esaltate dalle bande orizzontali che ricoprono la maglia per intero, compresa la parte posteriore.

Una maglia con un tasso visivo così alto non necessita di particolari dettagli, sul petto risalta la conferma del restyling della scritta ‘VENEZIA FOOTBALL CLUB‘ con il lettering creato appositamente da Nike.

Divisa Venezia 2020-2021

L’ultima “perla” è l’acronimo VFC a lettere incrociate stampato sul retro del colletto. Inoltre sul fondo della maglia è cucita l’etichetta Nike Engineered che riporta il numero seriale di ogni pezzo.

I pantaloncini ed i calzettoni sono entrambi di colore nero con gli ultimi che riprendono le bande arancio-verdi.

Seconda maglia Venezia 2020-2021

Le strisce orizzontali arancio-nero-verdi, seppur in una versione più minimale, decorano anche la maglia bianca da trasferta. Le troviamo a colorare il petto inglobando lo swoosh Nike, lo stemma del club e la scritta Venezia Football Club.

Novità il colletto a polo morbido nero, chiuso da un bottone. Sulla parte posteriore, caratterizzata da un inserto traspirante in mesh, ritroviamo l’acronimo VFC.

I pantaloncini e i calzettoni abbinati alla divisa away sono bianchi, quest’ultimi riprendono le tre righe della maglia all’altezza dello stinco.

Nike gioca con i colori e la personalizzazione producendo dei kit che definire vivaci suona quasi riduttivo, ma che si abbinano alla perfezione con la squadra di une delle città d’arte e cultura più famose al mondo.

Qual è il vostro parere sulle maglie del Venezia 2020-2021?