fbpx
Maglie West Bromwich Albion 2020-2021

Il ritorno del “codice a barre” nelle maglie del West Bromwich Albion 2020-2021

Dopo due anni passati nella serie cadetta il West Bromwich Albion torna in Premier League e lo fa in grande stile, con una rivisitazione in chiave moderna delle celebri “strisce a codice a barre” indossate dai Baggies nella stagione 1992-1993.

Trascinata dai gol di Bob Taylor la squadra arrivò in finale Play-off contro il Port Vale a Wembley e dopo un netto 3-0 raggiunse la tanto agognata promozione in First Division (l’allora seconda divisione inglese post-scisma).

Maglie West Bromwich Albion 1992-1993

Puma ha deciso di riproporre per la famosa trilogia la stessa combinazione di colori del passato invertendo però la seconda divisa con la terza, ma vediamole in dettaglio.

Prima maglia West Bromwich Albion 2020-2021

La prima maglia mantiene il blu e il bianco come colori di base. Il design a strisce si estende su tutta la maglia eccetto che sulle spalle. Il logo Puma è bianco e cosa comune a tutte e tre le divise, il main sponsor segue i colori della maglia. I pantaloncini sono bianchi con bande laterali blu e i calzettoni interamente blu. Nome e numeri in rosso.

Seconda maglia West Bromwich Albion 2020-2021

La seconda maglia è offerta in una combinazione di verde e giallo. Il logo Puma è in giallo mentre sul retro nome e numeri, come visto nella prima, sono in rosso. I pantaloncini sono verdi con bande laterali gialle e i calzettoni interamente gialli.

Terza maglia West Bromwich Albion 2020-2021

Terza divisa rossa e gialla, logo Puma giallo e nome e numeri neri. Pantaloncini rossi con bande laterali gialle e calzettoni interamente gialli.

Maglie Portiere West Bromwich Albion 2020-2021

La prima maglia per i portieri è verde menta mentre quella da trasferta è nera, entrambe con grafica ad esagoni tono su tono.

Che ne pensate della rivisitazione di Puma per le maglie del West Bromwich Albion 2020-2021?