fbpx
Collezione Umbro x Tacchettee anni 90

Un tuffo negli anni ’90 con la collezione Umbro x Tacchettee

Quando si parla di calcio anni ’90 la nostalgia prende facilmente il sopravvento, fra il ricordo dei grandi campioni che pullulavano in Serie A e lo stile inconfondibile delle maglie da calcio dell’epoca.

Un decennio che oggi torna in auge con l’affascinante collezione Archivio90 realizzata da Umbro in collaborazione con Tacchettee. Dagli archivi dello storico brand inglese, riportato in Italia da NewAge Spa, sono stati recuperati tre iconici pattern che hanno caratterizzato le maglie di Napoli (1991-92), Inter (1992-93) e Lazio (1994-95).

“Siamo entusiasti per questo progetto”, ha commentato Michela Tedone, marketing manager di Umbro Italia. “Umbro è un brand amato e molto popolare da chi ha vissuto i fenomenali anni ’90, meno noto tra le nuove generazioni. Si tratta di una celebrazione. La maglia era sacra nei ‘90. Si sperimentavano forme e tessuti, ma le maglie più belle erano quelle che sfoggiavano pattern con fantasie geometriche che trasformavano la jersey in un esercizio di stile nel rettangolo di gioco. Impossibile non riconoscerle. La collaborazione con Tacchettee nasce dalla condivisione del nostalgico piacere per il calcio autentico, vissuto con spirito gioioso e ironico fuori e dentro i campi, dagli stadi più monumentali ai campetti sterrati di periferia”.

La collezione è composta da track jacket, felpa, pantalone e t-shirt, una per ogni fantasia per un totale di 9 pezzi.

Tutti i prodotti sono in vendita dal 14 aprile sui siti ufficiali di Umbro Italia e Tacchettee.