fbpx

I 120 anni dell’Andrea Doria sulla maglia celebrativa della Sampdoria

“Rispetto, tradizione, appartenenza” sono alcune delle parole-simbolo utilizzate dalla Sampdoria nel comunicato di presentazione della maglia celebrativa per i 120 anni dalla fondazione della sezione calcio dell’Andrea Doria.

La squadra genovese ha una storia unica e non manca di onorarla ogniqualvolta se ne ripresenti l’occasione e, se nel 2019 abbiamo assistito all’omaggio alla Sampierdarenese per i suoi 120 anni, ora la storia si ripete anche per l’altro “genitore” dei blucerchiati.Kit Sampdoria 120 anni Andrea Doria

In occasione della partita del 6 dicembre contro il Milan infatti, la Sampdoria è scesa in campo con una maglia celebrativa dedicata alla Società Ginnastica Andrea Doria. Vediamola.

Chiaramente il design complessivo è ispirato alla maglia disegnata per l’Andrea Doria nel 1900 (qui la versione storica) e quindi molto semplice, a quarti bianchi e blu che si alternano sul petto e sulle maniche, ma il vero capolavoro è nella parte alta.

Al centro del petto troviamo la croce di San Giorgio, unico logo sulla casacca oltre a quello Macron. Risulta poi evidente  il profilo bianco della cucitura che va a costeggiare il colletto sia nella parte frontale che sul retro e si ripropone anche nella parte bassa della maglietta.

Il colletto a polo, con una forma a “V” piuttosto allungata, è stato arricchito con dei laccetti elasticizzati bianchi per rendere al meglio l’effetto vintage. Sul retro, come nella maglia utilizzata in stagione dai blucerchiati, troviamo la scritta U.C. Sampdoria embossata e nella parte interna quella “Andrea Doria” dorata. Sul fianco sinistro è stata cucita un’etichetta con l’indicazione del numero dell’edizione limitata.

Completano il kit pantaloncini e calzettoni blu con inserti bianchi.

Negli store la troviamo senza sponsor e numeri, ma nel match contro il Milan Macron ha optato per il colore oro, scelta simile a quella di Kappa per i kit celebrativi del Palermo. Essendo una maglia a tiratura limitata (1000 pezzi) però, è doveroso sottolineare come sia andata a ruba e online non sia più disponibile.

In alternativa, trovate le maglie indossate dai giocatori nella sfida di Marassi su CharityStars dove saranno messe all’asta nell’ambito del progetto benefico Samp for People.

E voi, che ne pensate del lavoro di Macron per omaggiare l’Andrea Doria?