fbpx
Il nuovo pallone per la fase finale della Champions League 2021-2022

Adidas svela il pallone per la fase finale della Champions League 2021-2022

Aggiornamento del 10 marzo 2022

A causa della guerra in Ucraina con il relativo spostamento della finale di Champions League a Parigi, Adidas e Uefa hanno scelto di non utilizzare il pallone dedicato alla città di San Pietroburgo. Anche nelle fasi finali del torneo è stato usato il pallone Pyrostorm già visto durante i gironi.

Pallone Champions League 2021-2022 Adidas
Il pallone Pyrostorm della Champions League 2021-2022

La Champions League 2021-2022 sta per entrare nel vivo con gli ottavi di finale che vedranno impegnate fra pochi giorni le 16 squadre ancora in corsa, fra cui le italiane Inter e Juventus.

Nell’occasione, come ormai da tradizione, Adidas ha svelato il nuovo pallone per le fasi a eliminazione diretta della competizione, inclusa la finale che si terrà il 28 maggio 2022 a San Pietroburgo.

Pallone finale Champions League 2021-2022 Adidas

Nuovo pallone Champions League 2022 San Pietroburgo

Alle classiche e iconiche stelle, colorate di bianco, sono affiancati dei pannelli che riprendono l’architettura della città di San Pietroburgo nei colori arancione, giallo, rosso e blu.

Il nuovo pallone è disponibile per l’acquisto sul sito di Adidas nelle versioni Pro (150 €), Competition (55 €), League (35 €), Training (28 €) e Mini (13 €).