fbpx
La quarta maglia della Juventus creata da Kobra

Kobra x Juventus, svelata la quarta maglia 2021-2022

Sarà un sabato di Pasqua all’insegna dell’arte per la Juventus, domani esordirà in campo la nuova quarta maglia 2021-2022 creata dall’artista brasiliano Eduardo Kobra.

Una maglia che vuole essere portavoce di valori inclusivi e celebrare la diversità attraverso i colori e le forme geometriche che hanno reso Kobra famoso in tutto il mondo.

“Quello che esprimiamo, e come lo facciamo, dice molto su quello che siamo. Non possiamo essere la versione migliore di noi se non abbracciamo la diversità, perché le differenze sono ciò che ci rende unici, ed è per questo che Adidas e Juventus sono i partner perfetti per lavorare a questo progetto speciale, che spero avrà una risonanza fra la gente. Mi sono divertito molto a creare questo artwork”, sono state le parole di Eduardo Kobra.

La divisa gioca con varie gradazioni di blu abbinate al bianco e al giallo, uno schema di colori simile a quello della futuristica terza maglia 2021-22. Le diverse forme geometriche fanno parte dello stile di Kobra, la cui firma è apposta sul retro del colletto a girocollo.

“Ancora una volta Juventus e Adidas innovano, con un progetto eccezionale che rompe gli schemi e che va oltre il classico modello di collaborazione. Abbiamo abbracciato le idee visionarie di Eduardo Kobra con questo kit sorprendente e colorato”, ha dichiarato Giorgio Ricci, Juventus Chief Revenue Officer.

La squadra maschile indosserà la nuova maglia domani contro il Bologna all’Allianz Stadium, il 1° maggio invece sarà il turno della Juventus Women che sfiderà il Milan in Coppa Italia. Proprio i rossoneri di recente hanno presentato la quarta maglia firmata Nemen, un altro esempio di quanto le collaborazioni fra artisti, brand e calcio stiano prendendo sempre più piede.

La quarta maglia della Juventus è già disponibile sul sito di Adidas nelle versioni uomo, donna e ragazzo-bambino.