fbpx
Maglie speciali J. League 2021

Le maglie speciali della J.League 2021

La stagione 2021 della J.League è ormai agli sgoccioli. Mancano infatti poche giornate alla conclusione dei campionati e alla pausa invernale, ma in attesa di scoprire le maglie che accompagneranno i tifosi giapponesi nella stagione ventura, noi andremo a completare la nostra carrellata sulla stagione in corso.

Alle maglie della J1 League che abbiamo visto a febbraio, infatti, se ne sono aggiunte diverse nel corso del campionato. In Giappone è ormai tradizione consolidata lanciare maglie speciali e in edizione limitata durante l’estate o addirittura a fine stagione, da usare in poche partite programmate in anticipo, spesso solo una.

Nella maggior parte dei casi queste si chiamano ufficialmente limited jersey o summer jersey, ma in altri casi si tratta di maglie celebrative di una determinata ricorrenza oppure di una tradizione locale, come nel caso del Shonan Bellmare, che ogni anno presenta una speciale maglia estiva in occasione di un celebre matsuri locale. Diamo un’occhiata alle maglie speciali che hanno impreziosito la stagione 2021, con un occhio di riguardo anche alle più belle della J2 League.

J1 League

Hokkaido Consadole Sapporo

Hokkaido Consadole Sapporo 2021

La squadra più a nord del campionato ha lanciato una maglia speciale per celebrare il 25° anniversario della nascita del club. La maglia è a strisce rossonere di diverso spessore, con struttura specchiata: sul lato sinistro prevalgono le strisce nere, mentre su quello destro le rosse. Lo schema si alterna sulle maniche.

Una grafica tono su tono omaggia gli Ainu nativi dell’Hokkaido e la natura settentrionale dell’isola. Sul cuore fa bella figura uno stemma speciale creato appositamente per l’occorrenza. La maglia dei portieri gode dello stesso trattamento, ma con il grigio al posto del rosso.

Vegalta Sendai

Vegalta Senday 2021

La maglia in edizione limitata riprende il motivo delle due principali, che abbiamo già visto a febbraio, commemorando il catastrofico tsunami che dieci anni fa si abbatté violentemente sulle coste della prefettura di Miyagi.

La maglia, che intende essere di buon auspicio per il futuro della comunità di Miyagi e di tutto il Tohoku è blu melange, lo stesso blu con il quale brillano nel cielo le stelle Vega e Altair, che sono alla base del nome del club e sono tra le più luminose dell’emisfero celeste boreale.

Kashima Antlers

La terza maglia degli Antlers celebra i 30 anni dalla fondazione del club, ma allo stesso tempo vuole essere un gesto di riconoscenza nei confronti del calcio brasiliano, con il quale il destino dei cervi si è spesso incrociato.

Numerosi giocatori brasiliani hanno militato nelle file del club, su tutti Leonardo e Zico. Soprattutto quest’ultimo è ritenuto una leggenda dalle parti di Kashima e attualmente continua a lavorare all’interno del club in veste di direttore tecnico. La divisa in sé è una rivisitazione pari pari di quella della nazionale brasiliana.

FC Tokyo

La terza maglia disegnata da New Balance celebra il cielo notturno sul quale si stagliano due dei principali punti di riferimento architettonici della città di Tokyo. La Tokyo Tower, per 50 anni l’edificio più alto della metropoli, e il Tokyo Sky Tree, l’edificio più alto attualmente.

Di notte le due torri sono illuminate rispettivamente di rosso e di blu, che sono anche i colori sociali del club.

Kawasaki Frontale

Kawasaki Frontale 2021

La maglia estiva si allaccia al Water Festival di Kawasaki, che si è celebrato quest’estate in occasione del centesimo anniversario dall’inaugurazione dell’acquedotto cittadino.

La grafica della maglia raffigura chiaramente l’acqua, ma vi trovano spazio anche le squame della pelle del serpente bianco, una delle forme di Benzaiten, principale divinità acquatica buddhista, nonché la silhouette della pianta cittadina.

Yokohama F. Marinos

Yokohama F. Marinos 2021

I marinai di Yokohama fanno fede al loro nome con una maglia che ne celebra l’immaginario. Le bande nere e blu marino rappresentano il mare in tempesta e sono accompagnate da una grafica che ne richiama le onde turbolente.

Lo stemma del club è sostituito da un’ancora, mentre lo stemma secondario con i tre gabbiani fa capolino sul fondo della maglia.

Yokohama FC

La terza maglia disegnata da Soccer Junky è un completo all black con sponsor bianchi e stemma patinato.

Shonan Bellmare

Shonan Bellmare 2021

Per il quindicesimo anno di fila la principale squadra dello Shonan ha presentato una divisa speciale in occasione del Tanabata, uno dei più famosi matsuri giapponesi. Mentre negli anni precedenti la maglia omaggiava solitamente il tema del festival (le stelle) o le tipiche decorazioni che lo accompagnano, quest’anno la divisa è frutto di una collaborazione con il WWF giapponese.

Il tema è il progetto One Health, che ha come obiettivo un modello di sanità e società che vada a vantaggio di persone, animali ed ecosistemi. I colori della maglia intendono richiamare proprio l’incontro tra i vari aspetti della natura.

Shimizu S-Pulse

Shimizu S-Pulse 2021

La maglia estiva disegnata da Puma combina i fuochi d’artificio del Shimizu Minato Matsuri e la struttura della gru portuale del porto di Shimizu, un importante monumento della storia industriale giapponese.

Nagoya Grampus

La maglia speciale prodotta da Mizuno celebra le tecniche tradizionali di tintura di Arimatsu, quartiere tradizionale ai margini dell’area metropolitana di Nagoya.

La maglia è bianca con una striscia orizzontale che riprende l’effetto dato dalla tintura in stile Arimatsu. Le pinstipes verticali nascono dalla stessa ispirazione.

Gamba Osaka

Le maglie speciali disegnate da Umbro per i nerazzurri di Osaka sono ben due.

La maglia mashup celebra il trentesimo anniversario dalla fondazione del club, mentre la maglia GAMBA EXPO 2021 si inserisce nel filone di maglie celebrative dell’esposizione universale di Osaka e del suo immaginario visivo.

Osaka ha ospitato l’Expo nel 1970, nel 1990 e lo organizzerà nuovamente nel 2025.

Cerezo Osaka

Cerezo Osaka 2021

La terza maglia del Cerezo è in realtà una versione in blu e rosa delle maglie principali che abbiamo già visto lo scorso febbraio.

In questo caso però almeno i vari sponsor si adattano cromaticamente alla divisa.

Sanfrecce Hiroshima

La maglia speciale delle “tre frecce” è frutto di una collaborazione con l’altro principale club sportivo della città, il Hiroshima Toyo Carp. Il Toyo Carp milita nella NPB, il massimo campionato giapponese di baseball, lo sport più seguito nel Paese del Sol Levante, ma ormai seguito a ruota dal calcio.

Per l’occasione i due team hanno scelto di scambiarsi le divise per una partita. Il Sanfrecce giocherà con una versione calcistica della classica camicia da baseball rossa delle carpe, mentre queste ultime indosseranno una maglia viola in omaggio ai cugini.

Tokushima Vortis

La maglia estiva del club dello Shikoku riprende la principale attrattiva cittadina, il celebre vortice di Naruto che si crea nell’omonimo stretto dall’incontro tra le acque dell’Oceano Pacifico e del Mare Interno di Seto.

Avispa Fukuoka

La maglia speciale disegnata da Yonex fa del motivo a scacchi la sua caratteristica principale. Nella tradizione giapponese è ritenuto di buon auspicio. Inoltre la grafica riprende il logo di Tokyo 2020, il torneo olimpico disputatosi in Giappone proprio nei giorni nei quali è stata presentata la maglia.

Oita Trinita

Oita Trinita 2021

Come abbiamo già visto in altre occasioni, il Trinita e Puma amano omaggiare la tradizione termale della città del Kyushu.

In questo caso il riferimento consiste nel vapore che sale delle calde acque degli onsen cittadini e si unisce a una rielaborazione grafica dei triangoli che compongono lo stemma del club.

J2 League

Blaublitz Akita

Blaublitz Akita 2021

La maglia estivi dei “fulmini blu” riprende direttamente una campagna pubblicitaria di TDK, sponsor principale del club, nonché proprietario in passato dello stesso. La grafica a triangoli colorati vuole esprimere sfrontatezza, modernità e incisività.

Tokyo Verdy

Ben due sono i kit celebrativi presentati dallo storico club giapponese e da Athleta. Il primo festeggia i 20 anni dallo spostamento del team da Kawasaki a Chofu, Tokyo.

A questo scopo la maglia presenta strisce verticali in due tonalità di verde, quella attuale e quella che vestiva il Kawasaki Verdy. Il secondo è rappresentato da una maglia mashup delle ultime 10 stagioni, per celebrare i 10 anni al fianco di Athleta.

Jubilo Iwata

Jubilo Iwata 2021

La maglia estiva del Jubilo Iwata celebra il Katsumushi, la “libellula invincibile” che accompagna le estati giapponesi e che riveste grande importanza nell’immaginario guerriero dei samurai.

V Varen Nagasaki

Dopo due anni di assenza torna la tradizionale maglia della pace del club di Nagasaki.

La maglia in varie tonalità di celeste e giallo ospita una grafica che riprende i due simboli di pace per antonomasia, la colomba e i rami di ulivo.

La maglia da portiere è gialla e verde.

FC Ryukyu

Dopo aver iniziato l’articolo con il club più a nord del Giappone, con sede nell’isola semi siberiana dell’Hokkaido, ci accingiamo a concluderlo con quello più a sud, proveniente dall’arcipelago subtropicale delle isole Ryukyu, ovvero la prefettura di Okinawa.

La maglia, presentata appena il 2 ottobre, a due mesi dalla fine del campionato, è un evidente omaggio alla natura dell’arcipelago e alle sue spiagge incontaminate.