fbpx
Presentazione nuova maglia Everton 2021-22

L’Everton omaggia Liverpool con la nuova maglia 2021-2022

A meno di un mese dall’inizio della nuova stagione di Premier League, l’Everton fa sfoggio delle nuove maglie 2021-2022 firmate (ancora una volta) da Hummel.

I blues di Liverpool, nel corso delle ultime settimane, si sono trovati a dover fronteggiare situazioni particolari: dall’addio di Carlo Ancelotti (tornato al Real) all’arresto di un calciatore con l’accusa di pedofilia.

Per la squadra, ora guidata dall’ex storico rivale Rafa Benitez, la stagione è già iniziata in salita. Le stesse divise, tra l’altro, non hanno riscosso particolari apprezzamenti dalla piazza. Il motivo? Una particolare fantasia avente come scopo un omaggio alla città di Liverpool.

In effetti la nuova maglia si discosta molto dal modello indossato nella passata stagione. La prima novità la si nota dai dettagli del colletto a girocollo e delle maniche, di colore giallo, una tinta che mancava da cinque anni sulla prima divisa.

A fare coppia col giallo c’è il classico bianco, presente in maniera ridotta rispetto agli ultimi anni. Non poteva mancare (ovviamente) il blu, colore principale del club. E proprio su questo colore si appoggia, nella parte frontale della divisa, il disegno tanto discusso. All’apparenza sembrerebbero un insieme di linee diagonali declinate con diverse tonalità di blu/azzurro, in realtà queste nascondono un significato che rimanda alla grafica Dazzle, utilizzata dall’esercito britannico durante la Prima Guerra Mondiale allo scopo di mimetizzarsi e rendere più complesso l’attacco da parte delle navi nemiche.

E proprio Liverpool, con il suo porto, da pochi giorni divenuto un ex patrimonio dell’umanità, fu una delle città protagoniste dello scontro bellico. Da citare, infine, le frecce stilizzate di Hummel che scorrono lungo le spalle.

Le stesse frecce le ritroviamo più in basso, precisamente ai lati dei pantaloncini, disponibili sia di colore blu che bianco, al fine di garantire alla squadra il giusto contrasto cromatico con le proprie avversarie. Stesso discorso per i calzettoni, anch’essi disponibili in due tonalità.

Maglia portiere Everton 2021-2022

Se la maglia casalinga si distingue per la “pazza” grafica Dazzle, la divisa dei portieri non è da meno. Per Pickford e colleghi di reparto Hummel ha disegnato una maglia nera con una fantasia a righe gialle e blu, colletto a girocollo, stemma monocromatico e numeri bianchi.

Che idea vi siete fatti sulle nuove maglie dell’Everton 2021-2022?