fbpx

Le nuove maglie del Chelsea 2020-2021 dall’animo sartoriale

Il Chelsea e Nike hanno presentato la nuova maglia 2020-2021 che porta con sè un tocco di Savile Row, la via di Londra dove hanno sede i più importanti laboratori sartoriali al mondo.

Una maglia creata con l’intento di fare tendenza, con dettagli ispirati alla sartoria inglese, da sempre espressione di stile ed eleganza.

Prima maglia Chelsea 2020-2021

Il classico blu è impreziosito dalle finiture navy sul colletto a girocollo e sui bordi delle maniche. L’intera maglia è ricoperta da una raffinata trama a spina di pesce incorporata nel tessuto nella versione Vaporknit, purtroppo solo stampata nella comune replica da negozio.

Altri dettagli sono l’acronimo “CFC” ricamato sulle maniche e la scritta “The Pride of London” ripetuta lungo le bande blu che scorrono sui fianchi.

Dopo cinque stagioni va in pensione “Yokohama Tyres”, al suo posto debutta il nuovo sponsor “Three” che si è presentato ai tifosi dei Blues con un’iniziativa simpatica. Inviando una propria foto su Whatsapp, un sistema automatico di realtà aumentata la rielabora e la restituisce con la nuova maglia addosso.

I pantaloncini sono blu con la medesima riga più scura che prosegue dalla maglia, bianchi invece i calzettoni. Testimonial per il lancio della nuova casacca sono stati Tammy Abraham e Fran Kirby.

Seconda maglia Chelsea 2020-2021

La maglia da trasferta è realizzata sulla falsariga di quella casalinga. Il colore di base è il celeste, denominato Arctic Blue, mentre il colletto – questa volta a ‘V’ – l’orlo delle maniche e le bande laterali sono blu navy.

Il disegno a spina di pesce non è impresso nel tessuto, ma è stampato su tutta la casacca, comprese le maniche e il retro.

Seconda maglia Chelsea 2020-21

Da notare come pure lo stemma societario sia cromaticamente integrato nella maglia, per quella che ormai è quasi una tradizione per le seconde e terze maglie. Il kit si completa con pantaloncini e calzettoni celesti rifiniti da dettagli blu.

Il celeste non è una novità per il Chelsea nelle partite lontano da Stamford Bridge, era già comparso nel 2005-06 e nel 2018-2019.

Le divise del Chelsea 2020-2021 in campo

La nuova divisa home ha esordito in Premier League contro il West Ham, ironia della sorte il Chelsea di Lampard ha subito 3 gol, numero del nuovo sponsor, uscendo sconfitto dal London Stadium. Più fortunato il debutto del completo away contro il Crystal Palace, i Blues hanno vinto 3-2 con le reti di Giroud, Pulisic e Abraham.

Come giudicate il lavoro di Nike per le maglie del Chelsea 2020-2021?