fbpx

Torna la banda Hechter sulle maglie 2020-2021 per i 50 anni del PSG

Il Paris Saint-Germain compie cinquant’anni e per l’occasione svela le nuove maglie 2020-2021 firmate Nike.

Per celebrare mezzo secolo di storia calcistica, quale modo migliore se non quello di indossare un design iconico che ha fatto la storia del calcio parigino, capace di unire stile, innovazione, passione e ricordi. Parliamo della mitica maglia ideata da Daniel Hechter, uno dei primi finanziatori del club nonchè presidente del PSG dal 1974 al 1978.

PSG kit 2020-21 Nike

Prima maglia PSG 2020-2021

Il focus nella maglia home è concentrato sulla fascia centrale di colore rosso bordata di bianco inserita su sfondo blu, che si spezza per far posto allo sponsor Accor e sulla quale si sovrappongono il logo Nike e lo stemma del club.

Uno stile che non si vedeva sulle maglie del PSG dalla stagione 2015-16 (seppur quell’anno era ridotto ai minimi termini). La divisa si completa con un colletto a V rigato di bianco e dal particolare bianco-rosso che viene ripreso sui bordi delle maniche, ricordando molto il modello di usato da metà degli anni ’70. Sui fianchi è presente una banda tono su tono in cui compare la scritta “Paris Saint-Germain – 50 ans”, mentre un piccolo tricolore ricamato sull’orlo inferiore dona ancora più classe.

I pantaloncini sono a tinta unita abbinati alla maglia, nella gamba destra sono presenti il numero del giocatore e lo stemma mentre in quella sinistra il classico swoosh. I calzettoni, sempre nella stessa colorazione, sono decorati da una banda rosso-bianca a riprendere la striscia di Hechter e leggermente più in basso sono posti il logo Nike e la scritta Paris.

Seconda maglia PSG 2020-2021

Stesso discorso per la divisa away che guarda ad un passato recente e più precisamente alla stagione 1995-1996, anno in cui il PSG vinse l’unico trofeo internazionale, la Coppa delle Coppe.

Anche nella maglia da trasferta la protagonista assoluta è la striscia di Hechter, ma questa volta i colori sono rivisti e se la fascia, sempre interrotta dallo sponsor, rimane rossa, i bordi sono colorati da un blu royal, tutto su sfondo bianco. Anche il colletto a polo è blu royal ed il tricolore ricamato sull’orlo inferiore completa una maglia di rara eleganza.

Come nella divisa di casa, anche nella away pantaloncini e calzettoni seguono la linea della maglietta, in questo caso sono di colore bianco mentre la banda rossa è bordata di blu, colore usato anche per il logo Nike e la scritta Paris.

L’ispirazione del design di Hechter

La storia di questo design è piuttosto singolare, pare infatti che lo Daniel Hechter rimase affascinato dall’eleganza di una Ford Mustang e volle riprodurne la tipica banda centrale sulle divise da gioco. In seguito, essendo un fan di Johann Cruyff, si ispirò ai colori dell’Ajax per perfezionare lo stile della maglia e dare vita così ad uno stile indimenticabile nel tempo e destinato a fare tendenza anche per questa stagione, vista la presenza di Kylian Mbappé sulla copertina di FIFA 21.

Ford Mustang 1970

La Ford Mustang a cui si ispirò Hechter

Maglia portiere PSG 2020-2021

Svelata anche la maglia dei portieri, realizzata sulla base del template Gardien III che avrebbe dovuto fare il suo debutto ad Euro 2020 e che sarà adottato per la stagione 2020-2021.

La maglia è interamente arancione con la parte centrale decorata da un disegno che riprende la grafica di un’impronta digitale, le maniche invece sono più scure. Di colore nero sono il girocollo e le bande poste sui fianchi che proseguono sui pantaloncini, sempre arancioni, mentre i calzettoni sono in variante arancio o nera.

Se disponete della Nike App potete guardare da ogni angolo le nuove divise grazie ad un’esperienza in realtà aumentata creata apposta per il lancio, mentre dal 21 luglio sono acquistabili sul sito del club e di Nike la versione Stadium a 90€ e la versione Vapor a 140€.

PSG kit storia

Come giudicate l’abito da festa di Nike e PSG per la stagione 2020-2021?