fbpx

Spezia e Acerbis presentano le maglie della prima serie A 2020-2021

Con la storica promozione in serie A dopo 114 anni dalla sua fondazione, lo Spezia ha riscritto la propria storia e ora guarda con entusiasmo al campionato della massima serie.

Un traguardo raggiunto insieme allo sponsor tecnico Acerbis (partner dal 2015) che non solo ha condiviso il viaggio dei liguri verso la serie A, ma ha anche disegnato le maglie per la storica stagione 2020-2021. Sarà un esordio assoluto in Serie A anche per Acerbis, il brand lombardo non aveva mai sponsorizzato società nel massimo campionato.

Per l’occasione, la prima maglia è stata svelata sui canali social dello Spezia con un intrigante video chiamato “Sei uno spettacolo”, girato nel Teatro Civico cittadino e con sottofondo le immagini e i suoni della festa promozione.

Prima maglia Spezia 2020-2021

Maglia Spezia 2020-2021 Serie A

La maglia casalinga degli spezzini non mantiene il tradizionale e canonico total white, ma presenta anche dettagli neri, più precisamente un inserto che va da spalla a spalla, includendo anche il colletto a girocollo, aperto frontalmente. Ulteriori dettagli neri sono presenti sul bordo delle maniche.

Presente sul petto, a destra, l’ovale tricolore, non riconosciuto legalmente come scudetto, ma come titolo onorifico, con menzione alla sportività e al coraggio degli atleti per la vittoria del campionato dell’Alta Italia del 1944, in piena guerra mondiale, conferito dalla FIGC nel 2002. A sinistra confermato lo stemma vintage dello Spezia con l’acronimo “ASC”.

Non manca neanche quest’anno la famosa frase pronunciata dal ex calciatore spezzino Paolo Ponzo, prematuramente scomparso nel 2013 che Acerbis ha inserito all’interno del colletto: “Ogni calciatore che veste questa maglia deve sentirsi da una parte onorato, dall’altra fortemente responsabile per ciò che rappresenta”.

Seconda maglia Spezia 2020-2021

Seconda maglia Spezia 2020-2021 nera

La divisa away è un mix tra tradizione e modernità in quanto si presenta nera, ma con colletto e inserti sulle maniche giallo fluo. Il template usato per la maglia da trasferta è il medesimo per tutte le divise della stagione 2020-2021. Immancabile anche qui la coccarda tricolore. Nota di merito va ad Acerbis per aver inserito le sue A sulle spalle di colore bianco e non giallo.

Terza maglia Spezia 2020-2021

Terza maglia Spezia 2020-2021 celeste

Celeste e nero, questi sono i colori scelti dal brand bergamasco per la third degli aquilotti. Come nella home, troviamo la banda nera sulle spalle e sul colletto. Da segnalare per la third un richiamo storico non indifferente: fino al 1919 il colore delle divise dello Spezia era proprio il celeste.

Dal 1919 la società adottò il bianco come tinta principale, in onore della Pro Vercelli, la squadra più forte dell’epoca che vantava già 5 scudetti (dei 7 complessivamente vinti).

Maglia portiere Spezia 2020-2021

Maglia portiere Spezia arancione 2020-21

Completa la collezione per la prossima Serie A la maglia dei portieri, che si presenta arancione con immancabile banda e inserti neri.

Come giudicate le storiche maglie della prima Serie A dello Spezia, firmate Acerbis, stagione 2020-2021?