fbpx
L'ultimo pallone Nike della Serie A 2022
Il pallone

Nike e Lega Serie A al capolinea, sarà Puma a fornire il pallone 2022-2023?

Total 90, Maxim, Incyte, Ordem, Merlin e Flight, sono questi i nomi dei palloni Nike utilizzati in Serie A dal 2007-2008 a oggi, un binomio lungo 15 anni che è destinato a terminare al termine della stagione.

Dopo aver raggiunto un accordo in extremis nel 2019 – sul piatto c’era già un accordo con Kappa – la Lega Serie A e Nike non rinnoveranno quello che finora è stato l’unico contratto di sponsorizzazione del massimo campionato italiano. Prima del 2007, infatti, ogni squadra utilizzava nelle partite casalinghe il proprio pallone.

Il primo pallone Nike della Serie A nel 2007, Total 90 Aerow
Nike Total 90 Aerow II, il primo pallone del 2007-08

Il brand americano ha comunicato ai suoi rivenditori che non sarà possibile ordinare il nuovo pallone della Serie A 2022-2023, confermando così le indiscrezioni delle ultime settimane, le stesse che danno quasi per scontato l’accordo con Puma.

Lo sponsor tecnico degli Azzurri, già fornitore del pallone della Liga, potrebbe quindi essere il nuovo brand legato alla Serie A. Sarebbe la chiusura di un cerchio per il marchio tedesco, già sponsor della Serie A Femminile.

Valentina Giacinti con il pallone Puma del calcio femminile
Valentina Giacinti con il pallone Puma della Serie A femminile

D’altra parte Nike sembra aver scelto, almeno nell’immediato futuro, di non puntare più sul calcio italiano, in Serie A rimarrà solo con l’Inter a cui è legata da un contratto fino al 2024.