fbpx
Il nuovo logo dell'Inter

Il nuovo logo dell’Inter, si apre una nuova era!

A poche settimane dall’anteprima scovata sul web, l’Inter ha presentato ufficialmente il nuovo logo e la sua nuova identità visiva con l’obiettivo di esaltare i valori fondanti del club e rafforzare il legame con la città di Milano.

La campagna di lancio gioca con le iniziali del nome del club, Internazionale e Milano, e si focalizza sull’espressione IM, dall’inglese “Io sono”.

Video presentazione nuovo logo Inter

Nel video di presentazione compaiono gli attuali campioni dell’Inter, quali Lukaku, Barella, Hakimi, Lautaro, insieme a vecchie glorie del passato e personaggi famosi, fra i quali Javier Zanetti, Marco Materazzi, Matilde Gioli e Marco Belinelli.

Lo stemma dell’Inter dal 2021-2022

Il nuovo logo dell’Inter, realizzato da Bureau Borsche, si concentra su due elementi: la I di Internazionale e la M di Milano. La forma circolare ricalca lo stemma disegnato nel 1908. Al centro la I è abbracciata dalla M, i cui tratti sono più audaci rispetto a quelli classici.

Cambia uno dei colori, ad affiancare il nero ora c’è un vibrante e acceso blu al posto dell’azzurro. È questa una delle novità finora più criticata dai tifosi sul web. Confermati quindi l’addio alle lettere “F” e “C” (che rimarranno nel nome) e al colore oro.

Il sistema tipografico si basa su due font: Giorgio Bold è quello primario, utilizzato accanto al logo. Univers Roman 55 è il carattere secondario per i testi.

L’evoluzione del logo dell’Inter

Dal 1908 a oggi, ecco tutti gli stemmi utilizzati dal club nerazzurro nel corso della sua storia.

Evoluzione loghi Inter dal 1908

Come sarà utilizzato il nuovo logo

Di seguito alcune soluzioni grafiche ufficiali per l’utilizzo del nuovo logo dell’Inter.

I prodotti con il nuovo logo

Insieme alla nuova identità vede la luce anche una Capsule Collection dedicata, per intercettare tutte le nicchie di tifosi.

Sullo store ufficiale dell’Inter è disponibile l’esclusiva IM Collection, la prima linea di prodotti in edizione limitata con la nuova identità visiva nerazzurra. La linea di prodotti include capi di abbigliamento come t-shirt e felpe, due diverse sciarpe con il nuovo wordmark INTER, pantaloncini, cover per smartphone e tazze.

Un modo per permettere ai tifosi di cominciare a vivere a pieno il cambiamento.

Cosa ne pensate del nuovo logo dell’Inter? Un passo avanti rispetto a quello attualmente in uso o siete delusi dalla novità?