fbpx
Le maglie dell'Olbia Calcio 2020-2021 Serie C

L’arte tessile sarda sulle maglie dell’Olbia 2020-2021 in Serie C

Insieme a Pro Vercelli e Catanzaro, un’altra squadra di Serie C sponsorizzata da Eye Sport è l’Olbia. Il marchio sardo gioca così in casa, vediamo dunque le maglie realizzate per la stagione 2020-2021.

Prima maglia Olbia 2020-2021

La divisa casalinga è all’insegna della totale semplicità, la maglia è completamente bianca con lo stemma societario e gli sponsor a dare gli unici tocchi di colore.

Il logo di Eye Sport e lo stemma del club sono realizzati in silicone, sul retro compare la scritta “Olbia Calcio 1905” stampata all’altezza della nuca. Particolare il font di nomi e numeri con la scelta di utilizzare il bicolore nero-turchese pur avendo il medesimo sfondo bianco.

I pantaloncini sono bianchi, così come i calzettoni che presentano il turchese nel risvolto e la scritta “Olbia” frontale.

Seconda maglia Olbia 2020-2021

Per le sfide lontane dal Bruno Nespoli la maglia away si colora di nero, mentre il turchese decora il bordo del colletto. Il template è identico a quello della divisa home.

Terza maglia Olbia 2020-2021

Nella terza maglia all’apparenza cambia solo il colore di base, ora amaranto, guardandola attentamente è invece possibile notare una texture tono su tono sul fondo, ripetuta anche sul retro. Si tratta di una grafica che omaggia la tradizionale arte tessile sarda, di cui esiste anche il Murats, un museo regionale a Samugheo.

Qual è la vostra opinione sulle maglie dell’Olbia Calcio 2020-2021?