fbpx

Le maglie del Saint-Etienne 2020-2021: innovare restando semplici

Nell’anno del ritiro dello storico capitano Loic Perrin, che ha legato la sua carriera indissolubilmente ai destini de les verts (i verdi), l’AS Saint Etienne, spesso abbreviato tramite l’acronimo ASSE, ha presentato le nuove maglie per la stagione 2020-2021.

Si tratta del sesto anno di partnership con il brand Le Coq Sportif, che consolida la sua presenza nel calcio francese.

Perrin maglia Saint-Etienne coppa di Francia

Il capitano Perrin con la maglia speciale dell’ASSE per la finale di Coppa di Francia

In un anno in cui i design futuristici sembrano farla da padrone, anche tra squadre non minori (vedi il Borussia Dortmund), i due kit pensati quest’anno dal galletto francese sembrano avere in comune il diktat della semplicità.

Al netto del blu e del rosso che bagnano, con orgoglio patriottico, il logo dello sponsor tecnico, entrambe le maglie si basano unicamente sui due principali colori sociali del club della Loira, vale a dire il bianco e il verde.

Prima maglia Saint-Etienne 2020-2021

La divisa da casa riserva al verde il corpo centrale della casacca e al bianco i richiami secondari sul colletto e sulle maniche. Dal punto di vista del design, la maglia presenta un colletto ibrido, un misto tra girocollo e scollo a V, che crea un’interessante geometria e una vestibilità abbastanza sagomata.

Sul petto troviamo un inserto a V con un’evidente cucitura e una trama a righe molto sottili, a simboleggiare un’armatura proprio come nella maglia 2019-20 il cui modello è stato usato anche dalla Fiorentina.

Saint-Etienne dettaglio chevron petto

Una maglia semplice e ricercata allo stesso tempo per Monnet-Paquet e compagni, che presenta inoltre una bandiera francese sulla parte posteriore del collo, forse come segno di buon auspicio per la squadra che quest’anno si è fermata a un passo dalla coppa di Francia. Una scelta stilistica più basic rispetto all’anno passato, dove essenzialmente tre quarti del colletto erano bianco-rosso-blu.

Seconda maglia Saint-Etienne 2020-2021

Passando al kit da trasferta, l’azienda francese ha essenzialmente invertito la prima maglia, utilizzando una base bianca, con maniche, colletto, e sponsor verdi. In questo caso il colletto appare leggermente diverso stilisticamente rispetto alla divisa da casa perché frontalmente rimane aperto.

Assente pure “l’armatura” sul petto, ma non la trama a righine che questa volta ricopre l’intera casacca.

Terza maglia Saint-Etienne 2020-2021

Terza maglia Saint-Etienne nera 2020-21

Infine la terza maglia, nera con finiture verdi, il cui modello differisce dalla divisa away solo per la chiusura del colletto, questa volta a V.

Dal punto di vista decorativo, su tutte le casacche troviamo lo sponsor Aésio, immutato rispetto allo scorso anno, e anche un richiamo alla regione transalpina dove la città di Saint-Etienne è situata. Al centro del petto, infatti, possiamo trovare la scritta “Loire – Le department”, a confermare la spiccata identità della squadra dei verdi.

E voi cosa ne pensate dei kit del Saint-Etienne 2020-2021? Dite la vostra nei commenti!