Il nuovo pallone della Serie B 2012-2013 è firmato Puma

18 luglio 2012 by  

Un pallone realizzato esclusivamente per la Serie B. E’ questa la novità più importante, annunciata oggi a Milano, scaturita dall’accordo fra Lega Nazionale Professionisti Serie B e Puma.

Una collaborazione di lungo periodo che garantirà l’inizio di una nuova partnership all’insegna della progettualità e dell’innovazione, dove la tecnologia e il design di Puma si affiancano alla volontà della Lega Serie B di concentrarsi su progetti che rispecchiamo i valori fondanti del campionato cadetto.

Rogg, Abodi e Abete presentano il pallone Puma

Per questo motivo l’accordo si completa con la fornitura da parte di Puma dei kit da gioco e da allenamento della B Italia, la rappresentativa pensata per valorizzare i vivai garantendo a giovani Under 21, che giocano in Serie B, l’opportunità di una prestigiosa vetrina internazionale.

“Siamo molto felici di questa partnership e orgogliosi di essere i pionieri nella realizzazione di un pallone esclusivo per la Serie B e ci auguriamo di raggiungere grandi obiettivi insieme” dichiara Andrea Rogg, General Manager di Puma Italia.

Il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi sottolinea come “questa sia una giornata importante per la Serie B, che incontra nel suo percorso di crescita un brand prestigioso e globale, che ci unisce ancora di più con la Federcalcio e con le sue Nazionali di cui Puma è sponsor tecnico. Un marchio che garantisce qualità, tecnica, innovazione e che è disposto ad accompagnarci nei progetti di valorizzazione dei giovani e di radicamento nel territorio”.

Pallone Puma Serie B 2012-2013

Il nuovo pallone Puma Power 2.12 sarà dedicato in esclusiva alla Serie B per la stagione calcistica 2012-2013 ed è caratterizzato da un‘innovativa costruzione a 22 pannelli termosaldati per incrementarne la sfericità e ridurre l’assorbimento dell’acqua.

L’innovativa tecnologia Dimple III PU riproduce sulla superficie del pallone la conformazione tipica di una pallina da golf al fine di enfatizzare l’aerodinamicità, la stabilità della traiettoria e aumentare la velocità del pallone stesso. L’utilizzo di queste moderne tecnologie è associato ad una grafica che riporta al passato in modo del tutto originale ed innovativo. La partnership tra Lega serie B e Puma ha permesso lo studio e la realizzazione grafica ad hoc per il nuovo pallone.

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Forse potresti trovare interessante anche...

Commenti

  1. Wario scrive:

    molto molto carino… chissà perchè per la ligue 1 fa quella porcheria… boh…

  2. Cesc Lampo scrive:

    Da notare la scritta “APPASSIONATI” che a seconda da come si sposta l’accento cambia di significato… bella iniziativa!!! :-)

  3. ccc scrive:

    carini, si poteva fare meglio

  4. Sirio scrive:

    bello il pallone senza colori sgargianti o assurdi, promosso

  5. Luigi - TR scrive:

    pallone orrendo…ma ci avete giocato mai a calcio voi ?
    è pieno di superfici in rilievo…il pallone da calcio deve essere una sfera non una pallina da golf o da bayblade…ma vi immaginate a colpire di testa una tale nefandezza se prendi la palla tra le linee in rilievo ?
    sconcerto !

    • Stefano87 scrive:

      Da difensore che riceve tutti i rinvii dei portieri ti assicuro una cosa, non senti i rilievi…
      Se i rilievi fossero dati dalle cuciture ti potrei dar ragione, ma i palloni son costituiti da pannelli termosaldati.

    • passionemaglie.it scrive:

      In tanti anni ho giocato con palloni di tutti i tipi, ma non ricordo mai di aver riscontrato un problema con parti in rilievo.

      Cosa dovrebbe succedere a colpire la palla con la testa? :)

    • ciguy scrive:

      La storia dei palloni lisci come una biglia è una trovata tecnologica degli ultimi anni.

      Ma vi siete già dimenticati i palloni “di una volta”?

      [img]http://1.bp.blogspot.com/_CZYwSAxKnow/SxbFnmRSlOI/AAAAAAAAA2E/3Hzvb7JrWNI/s1600/Pallone%2Bmondiale%2B1982.jpg[/img]

  6. William scrive:

    Il design mi piace, ma non mi piace la scritta “Appassionati”.

  7. marco scrive:

    a prima vista sembra un pallone di pallavolo o un tango di plastica.

  8. AlessandroP scrive:

    a me sembra un robot, o il casco di un soldato dell’esercito imperiale

  9. daniele scrive:

    Troppo profonde le saldature è vero, però graficamente fa una bella figura!
    Ho avuto modo di provare il pallone della ligue 1, brutto ma eccezionale al tocco!

  10. FERT scrive:

    Dio salvi il dilettantismo!
    Ogni domenica pallone diverso, a volte è duro a volte è sgonfio, a volte giochi con il pallone Nike, a volte Kipsta o Select….
    Spettacolo quando anche nel professionismo si vedevano scene di questo tipo……

  11. Blue-Ringed scrive:

    La cosa che mi fa piacere, è che la Serie Bwin sta prendendo una sua identità, non è più la costola della Serie A.

    Forse manca un tocco di colore, per esempio un tricolore ci poteva uscire.

  12. Luigi - TR scrive:

    orrendo

  13. raido scrive:

    A me piace!

Vuoi lasciare un commento?

Non perdere l'occasione di dire la tua, scrivi un tuo commento in basso...
e se vuoi un avatar personalizzato, scopri gravatar!

Spunta la casella se vuoi ricevere un avviso quando ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.