fbpx
La nuova maglia away dell'Arsenal 2022-2023

La comunità di “Little Islington” nella maglia away dell’Arsenal 2022-2023

Dopo avervi mostrato i dettagli della prima maglia è ora il momento di svelarvi la divisa da trasferta che l’Arsenal indosserà nella prossima stagione.

La maglia è stata presentata durante il tour estivo in Florida, negli Stati Uniti, celebrando il legame indissolubile del club con i suoi tifosi sparsi in tutto il mondo. Alla stregua di avamposti culturali più celebri come Chinatown, Koreatown e Little Italy, il club è felice di presentare “Little Islington” (Islington è il quartiere di Londra sede del club) enclave culturale dei “Gooners” negli Stati Uniti.

La divisa away dell'Arsenal 2022-2023

Alla presentazione ha preso parte Aston Mack, il fondatore e ispiratore degli Orlando Freedom Fighters (un gruppo politico a sostegno del movimento “Black Lives Matter”). Aston fu immortalato durante una dimostrazione con indosso la maglia dell’Arsenal.

Parlando del suo legame con la maglia, Aston ha dichiarato: “In qualità di orgoglioso Orlando Gooner, per me la maglia dell’Arsenal significa forza, solidarietà e orgoglio. Quando indosso la maglia, mi porta in un altro mondo. Mi sento protetto, mi sento connesso, mi sento parte di una comunità più grande. Sono orgoglioso dell’Arsenal per aver mostrato cosa significa la nostra maglia per persone come me. È più di una maglia, è una rappresentazione della casa e della famiglia, non importa da dove veniamo o dove viviamo”.

La divisa è interamente nera e combina lo stemma del cannone (per il secondo anno consecutivo nella maglia da trasferta) in bronzo e finiture Adidas in grigio metallico. La maglia è impreziosita da una grafica all-over tono su tono con l’acronimo AFC, che ricopre tutta la divisa

Il kit è completato da pantaloncini e calzettoni neri con finiture in grigio metallico e loghi in bronzo.

Come giudicate il lavoro di Adidas per la seconda maglia dell’Arsenal 2022-2023?