fbpx
La nuova maglia del Parma 2022-2023 Erreà

Fulmini gialloblù sulla maglia del Parma 2022-2023

Dopo aver chiuso una deludente stagione di Serie B per il Parma è arrivato il momento del riscatto. A dare la “scossa” ai calciatori ci penserà anche la nuova maglia 2022-2023 realizzata da Erreà, storico partner tecnico dei crociati.

Il brand emiliano, di cui siamo stati ospiti di recente, ha disegnato una maglia con la tradizionale croce nera su sfondo bianco decorata da sottili linee gialloblù che donano dinamicità e creano una sorta di immaginaria energia per i calciatori in campo.

Il colletto è a polo con una leggera apertura a ‘V’, tinto di nero così come i bordi delle maniche. Sul retro è ricamato l’anno di fondazione “1913” insieme a un piccolo fulmine che richiama le linee gialloblù della croce.

Il tessuto è il Ti-Energy 3.0 con proprietà antivirali e antibatteriche, insieme al trattamento Minusnine J1 conferisce un’estrema impermeabilità. Come tutti i prodotti Erreà, la maglia è certificata Oeko-Tex Standard 100.

Qual è la vostra opinione sul lavoro di Erreà per la maglia del Parma 2022-2023?