fbpx
maglie-palermo-banner-22-23

Le maglie del Palermo 2022-2023 firmate Kappa, tra passato e futuro

Il Palazzo Chiaramonte-Steri, sede istituzionale dell’Università degli Studi di Palermo, è stato teatro della presentazione delle nuove maglie del Palermo per la stagione 2022-2023 di Serie B, prodotte dal brand italiano Kappa che giunge al quarto e probabile ultimo anno di sponsorizzazione con le voci sempre più insistenti di un ritorno a Puma, visto e considerato anche il passaggio al City Football Group.

Sono tante le collaborazioni che come ogni anno prendono parte alla realizzazione dei design delle maglie e che, ovviamente, tendono una mano alla partecipazione attiva delle realtà del territorio, dall’agenzia Gomez & Mortisia al designer Luca D’Agostino, il centro R&D Kappa e la collaborazione speciale di TvBoy, street artist di fama mondiale.

La nuova maglia del Palermo 2022-2023

Le maglie percorrono un viaggio nel tempo, partendo dagli anni ’50 e passando per i gloriosi metà ’70, il tutto unendo il fascino delle vecchie “casacche” alla tradizione religiosa senza rinunciare alle più moderne arti visive.

Prima maglia Palermo 2022-2023

Accantonato il design a quarti della passata stagione, torna il classico rosa a vestire la maglia del Palermo con una texture glitch tono su tono che copre tutta la maglia mentre il nero e l’oro si “limitano” a colorare gli orli della divisa e il colletto. Proprio quest’ultimo è il protagonista dei nuovi modelli, il taglio a polo e i laccetti che lo stringano sono un riferimento alle maglie utilizzate negli ultimi anni ’50. Infine, l’hashstag #SIAMOAQUILE è scritto in nero sul retro del collo.

I pantaloncini sono neri per il completo di casa, presentano dei bordini colorati di rosa e oro e sono accompagnati da calzettoni neri con risvolto rosa. Il completo casalingo ha esordito al Barbera nella vittoria di Coppa Italia del Palermo contro la Reggiana.

Seconda maglia Palermo 2022-2023

Per la seconda maglia si torna agli anni ’70, precisamente alla stagione 1973-1974 in cui i rosanero raggiunsero incredibilmente la finale di Coppa Italia pur militando in Serie B. L’omaggio questa volta va alla presidenza di Renzo Barbera e alla maglia a bretelle indossata in quella stagione.

Nella nuova versione i colori sono invertiti, infatti il nero riveste la maglia e le bretelle disegnate sia su fronte che sul retro sono rosa. Permane il colletto a polo ma vengono abbandonati i lacci, gli orli delle maniche invece sono rifiniti di rosa e oro, come per i pantaloncini home. Curiosa la scelta di creare una sorta di “vuoto” intorno al logo Kappa, mentre lo stemma del Palermo viene praticamente inserito sulla bretella sinistra, senza lasciare ampi spazi.

I pantaloncini e i calzettoni sono gli stessi del completo home.

Terza maglia Palermo 2022-2023

Il terzo kit introduce un particolarissimo design creato appositamente dallo street artist palermitano TvBoy. Un pattern di rose e teschi colorato di rosa tenue su sfondo bianco decora la maglia davanti e dietro, esso è ispirato a figure e simboli della Patrona di Palermo, Santa Rosalia per dare luce a un completo dedicato totalmente a Palermo e ai suoi cittadini. In questo caso le finiture sono oro e nero, i pantaloncini sono bianchi e presentano lo stesso motivo della maglia, i calzettoni sono bianchi anch’essi ma con risvolto rosanero.

 

maglie-palermo-third-tvboy-22-23
Il murale realizzato da Tvboy nel tunnel del Barbera

Maglia portieri Palermo 2022-2023

Svelato assieme alle divise dei giocatori di movimento anche il completo dei portieri, interamente giallo canarino e privo di particolari “fronzoli” con scritte, sponsor e loghi neri.

Vi piacciono i nuovi completi Kappa 2022-2023 per il Palermo?

Photocredit: ilpalermo.net