fbpx
Le nuove maglie del Wolfsburg 2021-2022

I Lupi tornano a caccia nelle notti europee: le maglie del Wolfsburg 2021-2022

Dopo aver chiuso la stagione al 4° posto, il Wolfsburg torna a giocare per la terza volta nella sua storia la massima competizione europea, la Champions League. Ad illuminare le notti europee ci saranno le nuove maglie 2021-2022 che per il sesto anno sono targate Nike.

Dopo 4 anni scompare l’iconica “X” che aveva caratterizzato le precedenti divise. Al suo posto trova spazio un design davvero accattivante, il camuffamento delle auto prototipo (il dazzle camo, che abbiamo già visto qui) noto in Germania come “Erlkönig” (Re degli Elfi). In Italia è conosciuto con il nome meno fantasioso di muletto, la cui storia permetteteci di dirlo è davvero interessante:

Negli anni Cinquanta, i giornalisti tedeschi di automobili Heinz-Ulrich Wieselmann e Werner Oswald pubblicarono senza permesso degli scatti di un prototipo di auto nella rubrica “Erlkönig” della rivista “auto, motor und sport”. Si trattò di un piccolo scoop e di un affronto nei confronti del produttore, poiché per la prima volta erano state rese note al grande pubblico, quindi alla concorrenza, immagini di veicoli non ancora sul mercato. Il nome “Erlkönig” divenne quindi sinonimo di prototipo di auto.

Risulta quindi chiaro il riferimento al DNA motoristico della città e strettamente collegato ad ingegneria e innovazione di cui la Volkswagen si fa portavoce.

Lo slogan della campagna di presentazione delle maglie, in collaborazione con Volkswagen e Autostadt (la cittadella museo) è “Nachtschicht” (letteralmente, turno di notte) che introduce un’analogia (con le dovute proporzioni) tra il duro lavoro degli operai in fabbrica e gli sforzi dei calciatori in campo, entrambi però accumunati dalla speranza di raggiungere gli obiettivi prefissati. Permetteteci di immaginare che il richiamo ai “turni di notte” sia un romantico riferimento alle magnifiche serate di Champions.

Prima maglia Wolfsburg 2021-2022

La maglia home è come da tradizione verde brillante ed introduce un pattern composto da linee tono su tono di forme e spessori diversi divise da una “ragnatela” di linee bianche che nell’insieme compongono il design sopra citato. Il colletto a V, i polsini delle maniche e lo swoosh sono bianchi. Lo stemma societario è in bianco e verde e il logo della Volkswagen in blu scuro, così come nome e numeri sul retro.

All’interno del colletto entrambe le nuove maglie presentano una stampa che riproduce la testa stilizzata di un lupo, simbolo del club. Pantaloncini verdi attraversati da strisce laterali bianche e calzettoni verdi completano il kit da casa.

Come di consueto anche il Wolfsburg ha utilizzato in anteprima la nuova divisa, nell’ultima partita della stagione contro il Mainz 05.

Seconda maglia Wolfsburg 2021-2022

La nuova maglia da trasferta introduce un look a tinte classiche e nostalgiche in due tonalità di verde. Il verde scuro per il colore di base, il quale si ispira alle divise usate dal club negli anni ’70 e ’80 e quello più chiaro per le maniche. Accenti e rifiniture in verde brillante conferiscono alla maglia un look fresco e dinamico.

La maglia sarà disponibile solo dal 9 luglio 2021.

Terza maglia Wolfsburg 2021-2022

La terza maglia che farà parte della collezione, rappresenta una curiosa singolarità, poiché sarà utilizzata per la terza stagione consecutiva (nella stagione 19-20 fu utilizzata come seconda, la scorsa stagione e la prossima come terza). Base celeste con finiture in bianco e verde su colletto a V e polsini. Pantaloncini celesti e calzettoni bianchi attraversati da strisce verde brillante.

Come giudicate il lavoro di Nike per le nuove divise del Wolfsburg 2021-2022?